Full-duplex wifi: un nuovo standard per la connessione wireless?

Nuovi standard per le nostre connessioni si fanno avanti

Gli ingegneri della Rice University pare abbiano dato un sostanziale contributo allo sviluppo dell’attuale tecnologia su cui si poggiano le connessioni dati senza fili (wifi e cellular network). Invece di aumentare la velocità di trasferimento dati, i ricercatori hanno pensato di aggiunge  un ulteriore canale di comunicazione  in modo da avere una doppia via di trasmissione equivalente. In pratica, su una connessione da 15Mbps la nuova tecnologia permette di avere due canali da 15Mbps l’uno da cui ricevere e trasmettere dati contemporaneamente.

Un bel vantaggio, no?

Siamo di fronte a una piccola rivoluzione che dopo la messa a punto potrà aprire la strada a una nuovo standard (4.5G o 5G network technology) su cui gli operatori mobile saranno ben felici di puntare.

Per tutti i ninja avidi di dettagli tecnici, vi rimando all’articolo apparso su Futurity e alla pubblicazione scientifica ufficiale.

Non ci resta che aspettare ulteriori sviluppi.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?