Lo spot segreto con Clooney che ha shockato Nespresso [VIDEO]

Non sempre tutto va come dovrebbe andare...

 

Solidar Suisse (ex Soccorso Operaio Svizzero) si impegna a favore di una società più corretta sotto il profilo sociale, politico ed economico con oltre 50 progetti in 12 paesi e con varie campagne in Svizzera.

L’associazione questa volta ha deciso di combattere contro lo sfruttamento di coloro che lavorano nelle piantagioni di caffeè della Nespresso (Nestlè), utilizzando niente di meno che un sosia del loro testimonial più famoso (George Clooney)  che, considerate tutte le attività di volontariato e di pace portate avanti in questi anni, non dovrebbe prestare la sua immagine ad una società che rifiuta il commercio equo e solidale.

La campagna si compone di un video virale e divertente  che termina con l’invito a scrivere una lettera a George per chiedergli di cercare di cambiare la situazione.

E’  possibile trovare il form per l’invio già  precompilato sul sito dell’associazione Solidar.

ARTICOLI CORRELATI

Perché Nespresso ha fatto bene a dire addio a Clooney

Il commercio Equo e Solidale: un approccio Equo anche da un punto di vista imprenditoriale

La banca norvegese DNB “canta” e mette in scena Clooney!

Green Marketing – Fà la cosa giusta!

Fairphone: il primo smartphone android equo e solidale

Commenta

  • http://twitter.com/00doppiozero doppiozero

    L’ho twittato e l’account Nespresso mi ha risposto:
    @bertramniessen Hello, click here to see Nespresso’s answer http://j.mp/p5v260 and what the Colombian farmers think bit.ly/qIrW4d

    Al che, ho replicato:

    @Nespresso Thanks. Nevertheless, ‘ld like to see some qualitative and quantitative independent data

adv
Corso Intensivo in Corporate Storytelling