125 consigli per espandere la tua attività sui Social Media [HOW TO]

Una semplice guida che ti permetterà di espandere la tua attività sulla rete.

Sempre più spesso gestire efficacemente il proprio business richiede la pianificazione di strategie di marketing integrato online e offline. I random acts of marketing rischiano infatti di fare perdere tempo e denaro, impedendo la creazione di azioni da poter continuare nel tempo per dare loro coerenza e posizionare il brand.

Per quanto riguarda le attività sul web, l’obiettivo deve essere quello di pianificare e avviare una piattaforma di business online grazie a cui poter relazionarsi con gli utenti. Credete che sia più facile a dirsi che a farsi? Non disperate: un bell’articolo di Social Media Today – che qui vi riassumiamo e in parte traduciamo – propone una lista di 125 mosse per aumentare l’attrattività del vostro business grazie al web ed ai social media. Analizziamola insieme, senza dimenticare che, prima di agire, occorre avere ben chiari gli obiettivi!

Innanzitutto, indipendentemente dal mezzo di comunicazione che si usa, esso deve offrire la possibilità agli utenti di accedere ai principali social network, quindi create sul vostro sito o blog una get social page per accedere rapidamente a facebook e twitter, in modo da permette ai visitatori di poter condividere i vostri contenuti, inoltre sul vostro sito o blog non dovranno mancare i comandi “mi piace” di facebook ed il  “seguici su Twitter”.

Evidenziate le mosse basilari per accrescere la vostra fama su internet, passiamo ora ad analizzare tutte quelle funzioni che non posso fare altro che incrementare la vostra attività: nella home page possiamo inserire un messaggio di benvenuto tramite Youtube o una slideshow da Flickr, per spiegare ai  visitatori cosa fate, aggiungendo poi il pulsante di linkedIn potete offrire ai clienti un rapido accesso al vostro profilo personale, in modo da spiegare anche chi siete.

Un’altra buona mossa è quella di proporre sondaggi nel vostro sito, per realizzare una rapida ricerca di mercato nel settore in cui operate, ciò permetterà anche di rafforzare il legame trà il marchio ed i clienti, altri metodi per rafforzare il legame sono: offrire ai clienti la possibilità di registrarsi alla newsletter, fornite una serie di consigli ai lettori inerenti al vostro business.

Enunciate le migliori mosse da effettuare sul vostro sito personale o blog, passiamo ora alla gestione dei principali social network.

Innanzitutto bisogna creare un profilo sui social network, dunque armati di pazienza create il vostro profilo su: Twitter, Facebook, Google+, LinkedIn e Foursquare; fatto ciò, inserite all’interno dei profili creati l’url del vostro sito, in modo da permettere un rapido accesso da parte dei visitatori, scegliete poi un immagine di profilo in linea con il vostro brand.

Un’altra buona idea è quella di inserire all’interno di ogni profilo, i link delle altre piattaforme a cui siete registrati, permettendo ai navigatori di seguirvi su diversi canali di comunicazione; fatto ciò si possono creare e/o seguire pagine e gruppi inerenti alla vostra attività in modo da restare sempre aggiornati su ciò che succede nel vostro settore,  infine, una delle mosse più importanti, per raggiungere il successo sui social network è quello di creare contenuti  interessanti, che saranno facilmente condivisi da chi vi segue.

Individuate in linea generale le mosse da intraprendere sui social network, andiamo nello specifico di Twitter e Facebook, per vedere quali sono le altre azioni da effettuare.

Twitter:

– Aggiornate costantemente la descrizione Twitter per ottimizzare le ricerche degli utenti
– Facilitate la visualizzazione del profilo ai vostri follower
– Create una lista dei Tweet più seguiti
– Utilizzate un servizio di gestione Twitter o strumenti come Sprout Social
– Scrivete tweet interessanti e stimolanti
– Ospitate una chat Tweet su di un argomento rilevante per la vostra attività

Facebook:

– Create una pagina business
– Create un badge personale della vostra azienda
– Inserite tutte le informazioni nella pagina creata su Facebook Business
– Importate i tweet tramite RSS
– Inserite i vostri tweet preferiti sulla pagina
– Prendete in considerazione tutti i commenti lasciati dai visitatori sulla vostra pagina
– Taggate le imprese e le persone che compaiono nelle vostre foto
– Inserite sondaggi per ricerche di mercato anche su Facebook
– Condividete da Youtube video su argomenti relativi alla vostra nicchia di mercato
– Aggiungete un Opt-in alla vostra pagina su Facebook Business
– Acquistate annunci su Facebook, per pubblicizzare la vostra attività
– Evitate di fare spam di promozione della vostra pagina, mantenendo uno stile sempre coerente con il vostro brand

Passiamo ora all’analisi degli altri strumenti di comunicazione, che posso migliorare la vostra attività online, particolarmente importanti sono Youtube e Flickr, che vi permetteranno di realizzare contenuti multimediali.
Per prima cosa create un canale Youtube ed un profilo di Flickr  in linea con la vostra azienda, includendo anche qui gli url ai profili sui social network ed il link al vostro sito.

Effettuata questa fase preliminare, passiamo alla realizzazione di contenuti che supportano al meglio il vostro business, come ad esempio:

Registrate un video di un cliente che fornisca una testimonianza della vostra professionalità
Registrate un video chiedendo alle persone domande relative al vostro settore
Registrate un video di un recente post sul vostro sito o blog che ha avuto molto successo
Inserite foto che attirino l’interesse delle persone
Taggate le altre imprese nelle foto e nei video a seconda dei casi pertinenti, evitando di fare spam
Inserite contenuti che attirino l’interesse delle persone

Fatto ciò si passa alla condivisione di questi lavori su Twitter, Facebook, LinkedIn e Google+.

Infine, fanno parte degli altri strumenti di supporto alla vostra attività, l’e-mail con la quale si può creare una newsletter per restare in contatto con pubblico,clienti e partner; gli eventi, che posso essere pubblicizzati attraverso le diverse piattaforme, stimolando le persone a parteciparvi tramite concorsi per vincere biglietti gratuiti su Facebook, inoltre, durante lo svolgimento dell’evento si possono inviare contenuti in diretta sulla vostra pagina di Facebook e magari postare su di esso, tutte le foto e video dell’evento appena concluso ricordando di taggare tutti i partecipanti.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?