Come usare e come non usare gli hashtag [HOW TO]

Questo post è tratto da The do’s and don’ts of Twitter hashtags su The Next Web. Sono in molti coloro che non sanno come usare Twitter e molti ancora che non hanno una grossa familiarità con gli hashtag. Cerchiamo di capire allora come conviene usarli e quali errori evitare.

Come usare gli hashtag

Usare gli hashtag per rintracciare una community: nel caso di Ninja Marketing potremmo usare ad esempio #ninja o #guerrieri.

Usare gli hashtag per partecipare ad un’iniziativa o a un evento: come nel caso di #riotcleanup.

Usare gli hashtag per i contest: come hanno fatto gli organizzatori di #1idea1app.

Usare gli hashtag per agevolare la conversazione su un determinato argomento: ad esempio #facebook o anche #sm o #smm.

Come non usare gli hashtag

Non usare gli hashtag per ogni parola: gli hashtag devono essere usati per parole chiave. Quindi non ha senso usarli ad esempio per articoli o preposizioni, meglio prediligere i sostantivi.

Non usare un unico hashtag per l’intero tweet: perché risulta incomprensibile, a meno che non sia particolarmente divertente e non contiate su molti follower affezionati.

Non usare un hashtag con iniziali senza senso: vedi precedente.

Non abusare degli hashtag se non si sta parlando di un determinato argomento: c’è chi, pur di comparire nei risultati di ricerca di Twitter, usa hashtag (spesso TT) che in realtà non c’entrano niente con ciò che scrive o addirittura che non scrive niente a parte gli hashtag. Questo è davvero fastidioso, soprattutto se c’è chi cerca argomenti relativi all’hashtag di cui state facendo un uso improprio.

ARTICOLI CORRELATI

Hashtag marketing: come usare il cancelletto per creare brand buzz

Ora gli hashtag sono anche su Facebook [BREAKING NEWS]

Twitter e le PMI: il micro-blogging può far grandi le piccole aziende

Trend topic italiani e il fenomeno virale #berlusconipedofilo

Facebook: in arrivo gli hashtag, ma funzioneranno?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

  • http://twitter.com/JDKsoftware JDK srl

    ooo ci vuole un pò di netiquette su questo argomento!

  • http://siroindustry.blogspot.com Siro Descrovi

    ottimo lavoro. bisognerebbe insegnarlo ai cosìdetti “nativi digitali”! :)

  • http://www.facebook.com/newtonct Mario Giardina

    grandi!! Si si condivido in pieno. Troppe persone lo fanno e spesso sono anche quelle che si spacciano come esperti del settore…. mmmm

  • http://twitter.com/giuliog Giulio Gargiullo

    Come usare e come non usare gli hashtag [HOW TO]

  • http://twitter.com/AkioTakemoto Akio Takemoto

    “Non abusare degli hashtag se non si sta parlando di un determinato argomento”: beh, però #saldi durante gli scontri in Val di Susa è stato geniale ;)

  • http://twitter.com/michelelan Michele Landolfi

    e perfavore non utilizzate hashtag da bimbiminchia.. LOL

  • Stefano

    il pessimo uso dell’hashtag è la punta di un iceberg più grande, che svela in molti casi un’incapacità totale nel generare contenuti – non dico intelligenti- ma almeno interessanti su twitter.
    Per non parlare di tutti coloro che scambiano il social per una chat, ed hanno il wall pieno di mentions.
    Usate facebook per queste cose.

adv
Corso Intensivo in Non-Conventional & Viral Marketing