Ninja Summer Camp 2011 – la prima giornata

Inizia il Ninja Summer Camp, l'evento più atteso della costiera amalfitana!

Silvia Carbone
Silvia Carbone

Marketing Manager @ Ninja Academy

Cari Guerrieri,

Come sapete ieri è iniziato il Ninja Summer Camp – il primo incontro ufficiale della redazione di Ninja Marketing.

Una due giorni ludica e formativa che si sta svolgendo il 29 e 30 luglio nell’Ostello Borgo Scacciaventi di Cava de Tirreni nella provincia di Salerno.

La bellissima cornice dell'evento, in quel di Cava de'Tirreni

Il #ninjacamp si è aperto con una domanda: “Cosa significa essere Ninja?”

Ognuno di noi guerrieri ha il suo punto di vista, ma siamo tutti uniti da un’unica missione!

Essere Ninja per me vuol dire far parte di un network di persone (straordinarie) che condividono conoscenza, emozioni, amicizia.

Silvia Carbone – managing editor

Essere un guerriero Ninja significa ragionare nell’ottica del Dono.

Produciamo contenuti per condividerli con tutti.

Quello che ci ritorna da questo nostro dare è sempre una piacevole sorpresa e un’occasione di arricchimento e crescita, la possibilità di condividere la stessa passione con amici che ancora non abbiamo incontrato.

Giovanna Minini – editor video

Essere ninja vuol dire guardare il mondo della comunicazione da una posizione privilegiata.
Vuol dire avere la possibilità di registrare il cambiamento nel momento stesso in cui sta avvenendo; cosa che risulta molto più difficile se non impossibile in contesti lavorativi e universitari convenzionali.
Vuol dire essere parte di un network che non smette mai di essere stimolante. Non è una provocazione ma credo che un anno da ninja valga di più del master più costoso.

Martha Burns – editor social media

Nella prima parte del pomeriggio il nostro Direttore Mirko Pallera ci ha parlato di Archetypal Branding e Viral DNA, mentre nella seconda parte ci siamo trasferiti alla Mediateca Marte per incontrare il nativi digitale Jacopo Mele.

Ecco il direttore mentre ci illumina con la sua lezione

Jacopo Mele in arte Guedado, nativo digitale, tra il prof. Alfonso Amendola ed Alex Giordano

In serata invece l’evento più cool della costiera amalfitana: il #ninjaparty. Una festa con dj set accompagnata dalla specialità dello chef Nino Galdieri, famoso in tutta la costiera amalfitana per la sua pasta e fagioli a km 0. Una chiacchiera tira l’altra e insomma i più resistenti hanno fatto le 4 del mattino. 😎

Ecco la protagonista della serata!

 

E l'altro protagonista, il DJ

Una giornata intensa ed emotivamente carica, a partire dai temi trattati da Alex e Mirko per arrivare al confronto di vita con Jacopo, nativo digitale. Non mi sorprende che la cosa più bella sia l’aria che si respira: condivisione, conoscenza, complicitá e cameratismo dei ninja che si re-incontrano!

Adele Savarese – editor marketing

Curiosi di sapere com’è andata la seconda nonché ultima giornata? L’appuntamento è a domani: Stay Tuned, Stay Ninja! 😉