Bikini da stampare: ecco a voi N12

Tecnologia indossabile: seguiamo con attenzione questo trend in crescita

Estate, caldo, mare: in spiaggia si vedono costumi di tutti i tipi. Come fare per mettersi qualcosa di diverso?

Ecco l’idea: il bikini che si stampa, in 3D naturalmente! N12 (questo il nome) è il bikini ready-to-wear senza nessuna cucitura e potrebbe rappresentare qualcosa di interessante per il futuro. Il nome viene dal materiale usato, il Nylon 12, che è impermeabile e molto confortevole anche bagnato.

La trama del tessuto ricorda i ricami tradizionali: sono piccoli cerchi uniti da fili sottili ma molto resistenti. Ideato dal team di Continuum Fashion e costruito con software CAD 3D ha un costo che varia dai 250 ai 300 dollari. Sul sito sono disponibili anche bracciali e collane in coordinato.

Dopo il bikini fotovoltaico ecco un altro esempio di innovazione. Che ne pensate?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?