Door hangers: come tener lontani gli scocciatori con stile

In vacanza ho voglia solo di relax! E per godermi l'agognato riposo, basta solo appendere un semplice avviso fuori la porta. Please, do not disturb!

Sbracato sul letto, il ventilatore che ronza nel caldo torrido della stanza. Voglio il mare!
Anzi no, a pensarci bene, oltre al mare dovrei sorbirmi la partenza intelligente, le code in tangenziale, l’area pic-nic, gli animatori, il gioco-aperitivo, il cocco fresco, il gavettone di acqua ghiacciata, i bambini sotto l’ombrellone, i bambini che giocano a pallone, i bambini, il troppo caldo, la pioggia d’estate, la sabbia negli occhi, la sabbia che scotta, la crema solare, il doposole, le meduse.
Ok, resto a sbracarmi.

Perché, in fondo, la vacanza serve a rilassarsi, a scaricare lo stress. Mesi e mesi di preparazione, organizzazione, prenotazioni solo per poter finalmente dire Ho staccato la spina, Non ci sono per nessuno, Fuori Servizio, Non disturbatemi. DO NOT DISTURB. La sola pronuncia mi fa già star meglio…

E per la serie Non aprite quella porta, NM vi suggerisce i door hangers più unconventional, per tenere a bada scocciatori e quant’altro rimanendo cool. D’altronde, un vero Ninja sa farsi riconoscere anche in vacanza!

Chiari & Concisi

Vanno bene i caratteri cubitali, ma non fino a questo punto…

Da paura!

Anche lo zombie ha diritto al suo meritato riposo (eterno).

Strana sensazione

Hai preso le chiavi? Hai chiuso il gas? E il portone? Eppure sento di aver dimenticato qualcosa…

Da capogiro

Saranno i 15$ meglio spesi della vostra vita!

Affamati

Happy hour, aperitivo, stuzzichino, cocktail in spiaggia. Prova costume ti odio.

Nessun compromesso

“Disturba & Muori”. Suona bene!

Salutista

E per dare un senso a questo articolo, concludiamo con qualcosa di serio: no smoking, please!

 

Trovati qui!

Scritto da

Angelo Di Pietro

Da bambino, il piccolo Kojiro non avrebbe mai immaginato di diventare un giorno un temibile ninja. Gli eccessi della gioventù, corrotta da uno spinto fancazzismo, lo ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kojiro Sasaki .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it