Doggelganger: adotta il cane che più ti assomiglia

Un software suggerisce quale cane adottare analizzando la fisionomia del padrone

Gioca sulle assonanze sonore Doggelganger – Human to Canin Pairing Software, il software che ci permette di trovare il nostro doppelgänger canino.

L’idea nasce in Nuova Zelanda, ed è la nuova, intelligente campagna promossa da Pedigree per sensibilizzare le persone al problema dei cani abbandonati. Si tratta di una applicazione web, sviluppata da NEC Technology, di matching “umano-canino”, che utilizza la tecnologia di riconoscimento facciale per scansionare il nostro volto e abbinarlo al cane che ci assomiglia di più e che potrebbe essere quello giusto da adottare.

L’utilizzo del sito è molto semplice. Si carica una foto del proprio viso (o la si scatta una tramite webcam) e la si posiziona nello schema proposto. Una volta cliccato su start, il software comincia a comparare i nostri tratti somatici con un database di razze canine (limitato alla Nuova Zelanda). Il risultato è decisamente divertente.

Ma oltre che divertente, l’iniziativa è quanto mai lodevole: Doggelganger affianca infatti il Pedigree Adoption Drive, il programma con cui Pedigree raccoglie fondi per trovare una casa ai cani abbandonati. E ora che si va incontro alle vacanze, il tema merita senza dubbio una attenzione particolare.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?