Gli autori dei successi virali Benvenuti a Lampedusa e Inception Berlusconi si confessano [INTERVISTA]

Per capire cosa si nasconde dietro la viralità dei loro video

Se vi siete chiesti come mai ancora non avevamo pubblicato il viral video “Benvenuti a Lampedusa” sappiate che è perché avevamo in serbo per voi una chicca.

In occasione del loro ultimo successo viral Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi ci hanno concesso in esclusiva una loro video intervista .
Dopo Inception Berlusconi e Il processo Ruby-Berlusconi un altro video che racconta in chiave ironica le vicende politiche del nostro paese.

Il talento dei due ragazzi lucani continua a far notizia ed attirare l’attenzione soprattutto la nostra che avevamo già parlato di loro in “IL PROCESSO RUBY BERLUSCONI” è nato un viral! Non possiamo che augurarvi buona visione!

In basso un piccolo sunto dell’intervista .

Per cominciare ci spieghereste brevemente chi siete e di cosa vi occupate ?

“Siamo gli autori di alcuni video che hanno spopolato sul web […] Giuseppe Stasi è sceneggiatore, ideatore e co-regista – mentre – Giancarlo Fontano è montatore, visual design e co-regista dei prodotti che ogni tanto mandiamo in rete e che riscuotono tanto successo […] Siamo due ragazzi di Matera e abbiamo studiato a Roma tutto ciò che riguarda la cinematografia, lo spettacolo, l’audiovisivo e la comunicazione visiva in generale”.

Alcuni vostri video sono diventati in breve tempo dei successi Viral. Secondo voi, quali sono le ragioni?

“Crediamo che il successo di questi video sia legato al fatto che gli italiani sono un pubblico molto attento ai fatti di cronaca e di politica nazionale che vengono seguiti con molta partecipazione aspettandosi anche fenomeni di satira e parodia.
C’è una grande ricerca e domanda di questi video satirici liberi da censura […] soprattutto dopo i massicci interventi per limitare la satira in TV che hanno creato fenomeni – virali- come i nostri che danno più spazio alla libertà e alla ricercatezza stilistica.
La tematica è senza dubbio importante per la viralità dei nostri video e credo che siamo riusciti a combinare il tema – dei nostri video- con uno stile ricercato ed elaborato che crediamo piaccia e si avvicini al linguaggio ed i gusti del popolo di internet”.

Inception Berlusconi, Il caso Ruby-Berlusconi, Benvenuti a Lampedusa hanno spopolato: cosa vi ha ispirato e in base a cosa scegliete i temi da trattare?

Giancarlo e Giuseppe ridono alla nostra domanda un po’ provocatoria ” Cosa ci ha ispirato? è una domanda difficile […] è tutta fantasia, sono invenzioni nostre […]. A dir la verità […] basta andare su un sito di informazione ANSA, aprire un giornale e si trovano gli spunti per la realizzazione di questi video che sono ne più ne meno che la rappresentazione della realtà […] la nostra fantasia è spesso superata dalla realtà […]”

Qual’è il prossimo lavoro a cui vi state dedicando?

“Sicuramente faremo altri lavori, non subito ma la notte dormiamo tranquilli sapendo che il giorno dopo aprendo corriere.it o repubblica.it troviamo la sceneggiatura già bella pronta. In questo momento ci stiamo occupando di altro, ma realizzando video virali ci siamo messi in mostra anche perché noi non facciamo video politici e gli unici -realizzati- sono i tre che abbiamo citato -Inception Berlusconi, Il processo Ruby-Berlusconi e Benvenuti a Lampedusa -.

Abbiamo fatto tantissimi altri video che non si occupano di politica […]Capita spesso che la gente ci fermi per strada per chiederci se abbiamo girato qualcosa su nuovi fatti di cronaca ma girare richiede molte forze ed impegno e non possiamo occuparci di tutto”

Che consiglio dareste a chi vuole intraprendere la vostra stessa strada?

[…] Non abbiamo l’età per dare consigli […]per chi fosse davvero interessato a fare il filmmaker o a lavorare in questo settore deve tralasciare l’approssimazione e non dare mai nulla per scontato, che si tratti di un inquadratura, di un taglio di montaggio, di una frase detta bene, perché il nostro lavoro è anche puntare sul perfezionamento tecnico, delle storie, delle idee, certo bisogna anche buttarsi ma prestando attenzione a dei dettagli che alla fine rendono particolare quel video su cui si è deciso di puntare, qualsiasi sia il tema […]

Ringraziamo Giuseppe e Giancarlo per la gentilezza, disponibilità e simpatia che ci hanno dimostrato. Aspettando il prossimo lavoro vi auguriamo un grosso in bocca al lupo per la vostra carriera!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?