Start Cup Italia 2011, le opportunità regionali per reperire fondi.

Regione per regione, le migliori opportunità localizzate sul territorio per far crescere la tua Startup.

Le Start Cup 2011, sono, tra le altre, opportunità per startupper o aspiranti tali messe a disposizione a livello territoriale da incubatori, università ed Enti Locali che hanno intuito il vantaggio di corroborare la crescita di aziende tecnologicamente avanzate, come strumento di sviluppo territoriale sostenibile.

Quasi tutte le Start Cup sono in collaborazione con Working Capital Premio Nazionale per l’Innovazione, dando la possibilità ai migliori partecipanti selezionati di prendere parte alla finale del 20 novembre a Torino del Working Capital, che come sappiamo mette in palio circa 2,5 mln€ totali destinati all’investimento in realtà imprenditoriali d’eccellenza o progetti d’impresa innovativi.

I premi in palio sono diversi e di diverso importo da concorso a concorso, ogni Start Cup ha stretto collaborazioni particolari con altri istituti di investimento che prevedono l’assegnazione anche di premi straordinari, come quello messo in palio dall’UK Trade & Investment britannica (UKTI) in Italia e il Consolato Britannico di Napoli per la Start Cup Puglia.

La costante organizzativa delle Start Cup 2011 è l’articolazione dei concorsi in due fasi principali con scadenze differite nel tempo, la prima fase che rappresenta una vera e propria Call for Ideas e la seconda fase che prevede la presentazione dei documenti per la vera e propria Business Plan Competition.
In alcuni casi particolari, come per la Start Cup pugliese e quella lombarda, sono previste anche sessioni di formazione che aiutano gli startupper a perfezionare i loro progetti di impresa al fine di aiutarli a generare un Business Plan completo.

Start Cup Puglia

In Puglia la Start Cup si inserisce in un contesto particolare in cui la regione da anni ha puntato buona parte delle sue forze e parte delle risorse finanziarie per spingere l’innovazione, la crescita e la nascita di imprese di nuova costituzione a partire dai bandi di Principi Attivi.

I premi della Start Cup Puglia 2011 sono 3 e rispettivamente assegnano:
15.000€ alla Business Idea risultata prima classificata
10.000€ alla Business Idea seconda classificata
5.000€ per la terza classificata.
La scadenza per eseguire l’upload delle Business Idea sul sito web del concorso è fissata al 20 giugno, mentre entro il 20 luglio sarà necessario presentare il Business Plan, legato alla Business Idea, per sancire la partecipazione al concorso.
Prima del 20 luglio, inoltre, a cura degli organizzatori dell’iniziativa, si svolgeranno alcune giornate di formazione volte al perfezionamento della Business Idea, utili come compendio per la stesura del Business Plan.
Anche in questo caso le migliori idee finaliste potranno prendere parte alla finale del Working Capital PNI il 20 novembre a Torino.

Start Cup Milano Lombardia

Logo Startcup Milano LombardiaIn una terra che ospita uno dei sistemi economici più floridi dello stivale, una Start Cup non può che essere un’ulteriore spinta di crescita, assicurando inoltre ai vincitori un ecosistema florido e ricco di opportunità in cui incastonarsi.
I premi del concorso non sono ancora stati comunicati, ma lo saranno a breve sul sito web dell’iniziativa, mentre nel regolamento appaiono chiare le 4 categorie principali all’interno delle quali gareggeranno i progetti d’impresa:
ICT & Tecnologie industriali
Clean Technologies & Agroalimentare
Scienze della vita (biotech, dispositivi biomedicali, farmaceutica)
Social Innovation
La prima scadenza per la Call fof Ideas è fissata al 30 giugno, mentre i Business Plan vanno presentati entro il 7 settembre. La finale è prevista per il 28 settembre e i progetti finalisti potranno prendere parte alla finale del Working Capital PNI.

Start Cup Calabria

La Start Cup calabrese è forse l’evento regionale a più alto contenuto formativo per gli startupper con moltissimi appuntamenti per i partecipanti volti a perfezionare la propria Business Idea.

La SCC si articola in due tappe fondamentali, precedute da due fasi preliminari di supporto,
la ICT-Social Tech Weekend vera e propria Call for Ideas in cui saranno presentate le idee di business e potranno formarsi dei team di sviluppo e la Business Plan Tech Weekend, dedicata ai settori Clean Tech, ICT, Nanotech e Bio Med, dedicata alla stesura di una prima versione del Business Plan.

Le fasi preliminari si svolgeranno rispettivamente dal 9 al 11 giugno e dal 16 al 18 giugno, mentre le tappe fondamentali sono la Techweek, settimana di mentorship dedicata al perfezionamento del progetto d’impresa con 6 giornate formative in cui si inseriscono giornate di lavoro sul prodotto, che si svolgerà dal 27 Giugno al 2 Luglio e la TechGarage Calabria che avrà luogo il 14 Settembre, vera e propria giornata conclusiva che decreterà i vincitori.
Le tre idee selezionate accederanno direttamente al Premio Nazionale dell’Innovazione (PNI) che si terrà a Torino nell’ambito di Working Capital.

Start Cup Molise

L’Università degli Studi del Molise ha organizzato la quarta edizione della Start Cup al fine di creare di relazioni stabili tra ricerca ed impresa.
La Call for Ideas molisana scade il 16 giugno mentre il termine ultimo per la presentazione dei Business Plan è il 15 settembre.

Anche questa Start Cup è piena di eventi formativi, ben 3 tranche, con giornate di orientamento e supporto alla stesura del Business Plan, dal 20 al 30 giugno, dal 15 al 30 luglio e dal 1 al 9 settembre 2011.
I premi per le 3 migliori Start Up saranno di,
5.000€ alla Business Idea risultata prima classificata
3.000€ alla Business Idea seconda classificata
2.000€ per la terza classificata.
Inoltre sono previsti due premi extra nei settori Ambiente ed Energia messi a disposizione dal gruppo Pholagos, società molisana attiva nel campo energetico, ciascuno di 2.500€
Anche per questa Start Cup le idee finaliste parteciperanno al gran finale del Premio Nazionale per l’Innovazione.

Dunque agli startupper non rimane che cogliere queste opportunità territoriali, presentando le proprie business ideas, magari “affilandole” per renderle più competitive attraverso gli ormai frequentissimi HOWTO di Ninja Marketing, considerando che il prendere parte a questo tipo di eventi offre, oltre l’opportunità di poter ricevere un primo round di finanziamenti in denaro, anche la possibilità di accedere ad intensissimi periodi di formazione e perfezionamento delle proprie capacità manageriali, senza dimenticare le opportunità di dialogo con i leader dei settori innovativi italiani.