Bike sharing, ambiente e musica: le 3 parole chiave del Campania Ecofestival [EVENTO]

Quando il divertimento è al servizio della sostenibilità ambientale! 3 e 4 Giugno 2011 a Nocera Inferiore

E’ ufficialmente arrivata l’estate! E con grande piacere, dunque, che possiamo ritenere aperta la “stagione dei festival”.

Tutti pronti a passare giornate fuori porta, a mostrare la pelle bianca e a godere tutti insieme dello spettacolo della natura?

Quando, dove e come si svolgerà l’EcoFestival 2011

E visto che siamo proprio dei “cari ragazzi” che ne dite se per cominciare la bella stagione unissimo utile a dilettevole? Il 3 e il 4 giugno si può!

A Nocera Inferiore (SA), infatti, l’ecosostenibilità, la centralità dell’ambiente e la necessità di perseguire uno stile di vita più responsabile saranno al centro del programma della quinta edizione del “Campania Ecofestival”.

La cornice dell’evento sarà l’Isola Ecologica di Nocera Inferiore, luogo simbolico che ospita il sistema di gestione di ciclo e riciclo dei rifiuti e che riveste un ruolo chiave nella promozione di stili di vita ecocompatibili, in cui benessere non significhi consumo irresponsabile, bensì riduzione del consumo energetico pro-capite e riuso degli scarti di produzione.

A testimonianza del fatto che fare i “verdoni non dimenticandosi del verde” si può, ospiti delle serate saranno coltivatori, ristoratori biologici, il Consorzio RAEE (riciclo e riuso dei rifiuti elettrici ed elettronici) e l’agenzia algoritmicalab che discuterà, con il contributo delle imprese sponsor, di green marketing e di casi di successo e best practices che potrebbero essere trasferite in territorio campano.

Ma come detto il festival è anche sano divertimento. E allora dopo aver riflettuto insieme su quali possono essere i piccoli gesti individuali in grado di salvare il pianeta tutti a muovere i piedi nei concerti internazionali organizzati per la serata di chiusura: sabato 4 giugno si esibiranno Marta sui Tubi, Red Shape e Funk d’void.

Ma il contatto con la natura parte dall’arrivo a Nocera Inferiore. Dalla stazione ferroviaria e dall’uscita autostradale sarà possibile accedere al servizio di bike and car sharing.

Allora ci sarai anche tu caro ninja?

Per ulteriori info e per capire dove acquistare il braccialetto per l’ingresso ( è previsto un contributo minimo di 10 euro con cui sarà possibile accedere all’evento gratuito di Venerdì 3, anche ai concerti di sabato 4 giugno) consultate il sito del festival.

ARTICOLI CORRELATI

Campania Eco Festival 2012: Musica e GreenLife insieme per sensibilizzare! [EVENTO]

Green Design Projects: 3 esempi creativi di sostenibilità ambientale.

Economia circolare: ecco come produrremo gli oggetti del futuro

Image 2011: scopriamo le professioni della green economy a Torino.

Terracyle: kite surfs, staccionate e fertilizzanti dai rifiuti di casa tua

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso Intensivo in Non-Conventional & Viral Marketing