100 anni di Marshall McLuhan: Le Tappe Italiane del Tour Mondiale

Derrick de Kerckhove, allievo di McLuhan, catturato da Ninja Marketing ci fa riscoprire il suo maestro

Tour per l’anniversario Mashall McLuhan il padre del Villaggio Globale

Marshall McLuhan 1911-2011. 100 anni di cambiamenti. 100 anni da ricordare e rivivere attraverso convegni organizzati in tutto il mondo: Brasile, Polonia, Spagna, Francia, Canada, Germania e Italia.

Il tour in Italia è partito da Bologna, continuerà a Napoli e ancora a Roma. Noi di Ninja Marketing ci saremo e parteciperemo con dei nostri contributi e con delle sorprese. 😉

Video di auto presentazione di Derrick de Kerckhove allievo Marshall Mcluhan, promotore del Mcluhan Program di Toronto e Autore degli incontri mondiali [prodotto per MeetTheMediaGuru].

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=pmDqRncS2uo’]

Napoli – La scuola del sapere digitale

A Napoli l’incontro si svolgerà il 30 maggio, alla sede In Campus, invia Mezzocannone 14, dalle 10 alle 13. Norman Doidge ci parlerà di come cambia il cervello sotto l’impattodei media, si discuterà poi, insieme a Bruce Powe, di McLuhan, Bruno, Vico e Joyce. Interverranno i professori Enrica Amaturo, Rosanna de Rosa e Mauro Calise, della Facoltà di Sociologia Federico II di Napoli.

Dopo una pausa pranzo sarà dato spazio ai giovani con i “connected intelligence workshops”, moderati dai vari professori presenti all’evento. E infine assisteremo alla chiusura del professor Alberto Abruzzese. Durante il convegno il professor Derrick de Kerckhove ci illustrerà un film/ipertesto composto di intervistesulla Scuola del sapere digitale di Napoli.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=VvObzCj_SQI’]

Roma – The future of the future is the present

Il giorno seguente i McLuhan fellows saranno nella capitale per discutere insieme a Derrick de Kerckhovedell’evento McLuhan: Tracce del Futuro “ The future of the future is the present”.

Ci saranno inoltre: Mario Morcellini, direttore del Dipartimento di comunicazione e ricerca sociale,Francesco Passerini Glazel, presidente dell’Osservatorio TuttiMedia, Norman Doidge, ricercatore inpsichiatria e psicanalisi per il Columbia University, Philippe Cahen, autore del libro “Segnali deboli”, GiulioAnselmi, presidente Ansa, Paolo Liguori, direttore TgCom, Abdullah Alrefaee, professore di New Media (Al-Imam Mohammed Bin Saud Islamic University, Saudi Arabia). Modera il convegno il professor Gianpiero Gamaleri. L’appuntamento è fissato dalle 10 alle 18 in via Salaria 113, al Centro congressi di Scienze dellacomunicazione e ricerca sociale “la Sapienza” di Roma.

Articolo prodotto in collaborazione con Mariateresa Caliendo

Ecco un ultimo video per ricordare Marshall McLuhan.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=NNhRCRAL6sY’]

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?