Google I/O 2011: le principali novità

Succose news ci arrivano da oltreoceano. Google I/O 2001!

L’evento dedicato targato big G è uno dei più attesi dagli appassionati e dagli addetti ai lavori. Tecnologia, mobile, app, sistemi operativi, smartphone, API, musica: quest’anno sembra proprio non far mancare nulla al proprio calendario.

Al Moscone Center di San Francisco le attività sono cominciate ieri 10 maggio, mentre l’agenda ufficiale partirà oggi. Tra rumor e certezze, possiamo già dare qualche succosa novità in anteprima:

– nel mondo ci sono oltre 100 milioni di dispositivi Android (circa 400 mila attivazioni giornaliere);

– 4,5 miliardi di applicazioni sono state installate dal Market Android;

– la prossima versione di Android, la major release tutta open source: ecco l’immagine anteprima di Ice Cream Sandwich (uscirà nel quarto trimestre 2011 per tablet e smartphone). Il suo motto sarà “One OS everywhere”.
In questo modo le applicazioni funzioneranno senza alcun problema di compatibilità sia su un tablet che sul display di un telefono di ultima generazione, adattandosi in modo automatico alle diverse risoluzioni.
– film a noleggio sull’Android Market: per ora da vedere sul web o sul Motorola Xoom by Verizon (a breve anche per gli altri dispositivi);

– la Google TV potrà eseguire applicazioni Android (grazie al nuovo aggiornamento in arrivo a breve, che vedrà su tutte le Google TV la nuova versione Android 3.1 Honeycomb);

– Music beta: carica la tua musica ed ascoltala dove vuoi. Per ora solo su invito;

– Google Storage aperta a tutti gli sviluppatori (non più su invito);

– in arrivo, nella prossima settimana, il +1 per i publisher;

– occhio a Android At Home: possibili sviluppi in ambito domotica?

– Youtube lancia il servizio di sottotitoli per i video.

Ma si attendono anche notizie su Chrome, le Apps, i tablet, ecc. Qui (http://www.google.com/events/io/2011/announcements-archive.html) potrete vedere la lista aggiornata di tutti i comunicati. Naturalmente sul sito dedicato è possibile seguire la diretta in streaming e consultare agenda, tweets, ecc.

Ps: è possibile anche sbloccare il badge dell’evento su Foursquare! :)

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?