Dexter Game On: una caccia al tesoro sanguinaria [SPECIALE WEBBY AWARDS]

Dopo aver estasiato i fan, l'evento online/offline lanciato al ComicCon di San Diego è ora in attesa dei Webby!

Che ci fa una torma di fan in giro per San Diego con una ferita sotto l’occhio destro? Semplice, stanno partecipando al Dexter Game On!

Nel corso del Comic Con, lo scorso luglio Showtime e Modernista hanno dato il via alla caccia al tesoro più sanguinosa della storia. Ogni partecipante, munito di un tattoo simile alla ferita che Dexter infligge alle proprie vittime, è stato chiamato ad indagare su un nuovo serial killer. Gadget, t-shirt, ma soprattutto anteprime video dell’ultima stagione sono stati gli ambiti premi per i cacciatori.

La caccia al tesoro interattiva è stata realizzata grazie alla collaborazione con SCVNGR e all’applicazione per Iphone e Android creata in esclusiva per l’evento. La campagna si è così sviluppata sia online, grazie alla diffusione sui  social network e alla creazione di numerosi micrositi dedicati, che offline, culminando in una vera e propria scena del crimine allestita all’interno del Comic Con. Dexter Game On però non si è giocato solo a San Diego, ma è stato diffuso e replicato in contemporanea in diverse città statunitensi, come New York, Los Angeles, Chicago, Seattle. Riuscirà la mano sinistra di Dio a spuntarla anche ai Webby?

Scritto da

Angelo Di Pietro

Da bambino, il piccolo Kojiro non avrebbe mai immaginato di diventare un giorno un temibile ninja. Gli eccessi della gioventù, corrotta da uno spinto fancazzismo, lo ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kojiro Sasaki .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it