Subvertising e parodia della marca negli Honest Logos di Viktor Hertz.

Tra parodia scanzonata e subvertising, un esempio di come il design possa cambiare la nostra prospettiva sulla percezione di un brand.

Mianù Catenaro

Web Content & Social Media Manager

Viktor Hertz, fotografo freelance e graphic designer con la passione per il cinema, la musica e i video divertenti di YouTube, ha avuto un’idea geniale: ha rivisitato i loghi di alcuni importanti brand creando la loro versione “onesta”, almeno secondo la sua personale interpretazione :)

Il risultato è una gustosa serie di parodie che sta già facendo il giro del web, un esempio iconico di subvertising in cui la mano del designer crea un’opera a metà tra il puro divertimento e la creazione di uno spazio critico, quasi un invito alla riflessione sui valori rappresentati da brand ormai sempre più presenti nella nostra vi(s)ta quotidiana.
Have fun! 😉

E voi che ne pensate?

Se volete vedere gli altri interessanti lavori di Viktor Hertz, qui in basso trovate i link.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?