La biblioteca pubblica di New York e la caccia ai 100 oggetti più importanti per l'umanità

La NY Public Library festeggia i suoi 100 anni con una caccia al tesoro sui generis. 500 partecipanti, 100 oggetti da trovare, 60km da perlustrare. Tra indizi e libri polverosi, sembra quasi di stare in un film!

Anche la New York Public Library sente il bisogno di rilanciare il proprio brand e, per festeggiare i suoi 100 anni, sceglie di affidarsi proprio ad una caccia sui generis. Find the Future prenderà il via la notte del 20 Maggio e vedrà 500 novelli Indiana Jones sguinsagliati per i meandri della biblioteca più famosa del mondo. Tra indizi, missioni e 60kilometri di scaffali, i partecipanti dovranno dare la caccia a 100 oggetti che nei secoli hanno guidato lo sviluppo dell’umanità.

Per Jane McGonical, game designer dell’evento, alcuni di noi si limitano ad accettare gli avvenimenti, altri invece li decidono. Ecco l’idea base della campagna. E, guarda caso, il modulo d’iscrizione consiste proprio nell’immaginare un progetto per il futuro, qualcosa che ogni partecipante possa fare per cambiare il mondo in meglio: “In the year 2021, I will become the first person to…“.

Il premio? Ovviamente, la possibilità di scrivere un pezzo di Storia! Ad ogni oggetto ritrovato, i partecipanti ne dovranno cogliere i nessi, l’importanza, percepire l’energia e mettere tutto nero su bianco. L’insieme di questi appunti verrà infine raccolto in un libro, pubblicato e reso disponibile nella biblioteca stessa.

E se desiderate il brivido di un’indagine alla Dan Brown, potete iscrivervi a Find the Future fino al 21 Aprile!

{noadsense}

Scritto da

Angelo Di Pietro

Da bambino, il piccolo Kojiro non avrebbe mai immaginato di diventare un giorno un temibile ninja. Gli eccessi della gioventù, corrotta da uno spinto fancazzismo, lo ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kojiro Sasaki .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it