Facebook aggiunge il pulsante per il check-in nella pagina di un evento

Già la settimana scorsa vi abbiamo parlato di alcune modifiche che Facebook sta effettuando per incrementare le sue funzionalità e nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dei rumors sulle Related Stories. Ebbene, gli esperimenti di Mark continuano!

Facebook, infatti, ha cominciato a testare una funzione che permetterebbe agli utenti di Facebook Places di fare check-in nella pagina di un evento. Si è notato, però, che questo accade solamente utilizzando un dispositivo mobile e solo se ci si trova in prossimità del luogo dell’evento. Il pulsante dell’evento, inoltre, appare solo nel giorno per il quale l’evento è programmato…insomma, non si potrebbe barare! :)

Usiamo il condizionale semplicemente perché questa funzione è stata vista, per il momento, solo da pochissimi utenti. Non sappiamo con certezza se Facebook abbia deciso di mantenere come definitiva questa nuova funzionalità, oppure proseguire nei suoi test.

Tuttavia un portavoce dell’azienda ha detto in un comunicato che “attualmente la funzionalità è in fase di test e sarà disponibile con il prossimo release dell’iPhone”. Una cosa, però, appare certa. La direzione sulla quale il più popolare social network si sta concentrando maggiormente ha come parola chiave la geolocalizzazione. Tutto questo, infatti, mira ad ampliare Facebook Places e il suo utilizzo da parte degli utenti.

C’è da dire che, se Foursquare era molto conosciuto soprattutto dagli utenti di Twitter, ma non da quelli che erano presenti solo su Facebook. Indubbiamente il merito di Zuckerberg è quello di aver fatto conoscere il “gioco dei check-in”, attraverso Places, a una gran quantità di utenti. E non ci dimentichiamo di Facebook Deals, il nuovo sistema di offerte che mira a far concorrenza a Groupon. Attualmente è attivo solo in alcune città degli Stati Uniti, ma quello che è certo è che anche questa funzionalità è legata alla geolocalizzazione. Insomma, la strada sembra tracciata..non ci resta che provare a immaginare cosa ha in mente Mark per noi..e restare in attesa! Stay tuned 😉


VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?