Tick Tock! Apple per il Campus MovieFest [VIDEO]

La filosofia Macintosh ispira gli studenti americani

Tick Tock! Apple per il Campus MovieFest [VIDEO]Almost everything -all external expectations, all pride, all fear of embarrassment or failure- these things just fall away in the face of death, leaving only what is truly important”. Steve Jobs.

È la citazione con cui si conclude questo bellissimo video, dal titolo “Tick Tock” realizzato da un gruppo di studenti americani all’interno del progetto Campus MovieFest. In poco tempo sono state oltre 500mila le visualizzazioni su Youtube.

Campus MovieFest (CMF) è il più importante film festival per studenti al mondo. È nato nel 2000 dall’iniziativa di quattro studenti della Emory University: il nome originale era “iMovieFest”, perché i cortometraggi vengono sin dall’inizio realizzati esclusivamente con computer Apple e software Final Cut e iMovie.
Ma la bellezza dell’iniziativa sta nel fatto che la casa di Cupertino concede gratuitamente l’utilizzo degli strumenti informatici a questi ragazzi, per un tempo di una settimana, durante il quale gli studenti possono creare il loro corto di cinque minuti.
Oggi il festival coinvolge decine di college americani (perfino l’Università di St. Andrews in Scozia), e registra tra gli sponsor diverse multinazionali.

E noi di NinjaMarketing non ci stupiamo certo che dietro ad un successo del genere ci sia un nome come quello di Apple, che da sempre associa la sua immagine e la sua mission a concetti di creatività e ispirazione.
Questo video ruota intorno ad una citazione del fondatore, Steve Jobs (che da poco ha festeggiato il suo compleanno, celebrato anche dai ninja!) quasi fosse un ringraziamento per l’opportunità che Apple dà a questi ragazzi. Almeno ci piace pensarlo.

In ogni caso, davvero grandi complimenti a questi ragazzi! Good Job(s) guys!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?