Foursquare 3.0: Nuove funzioni per far crescere gli affari Geo2.0 [HOW TO]

le nuove potenzialità offerte dalla app più diffusa per i servizi di geolocalizzazione user-generated-content

E’ arrivato il secondo anniversario dalla nascita di Foursquare e come ogni buon compleanno che si rispetti è arrivato un regalo, ma questa volta sarà il festeggiato a farlo: Fourquare lancerà la sua versione 3.0 per Android e iPhone.
In soli due anni tale social network basato sulla geolocalizzazione è riuscito ad ottenere 7.5 milioni di utenti e a passare da solo dipendenti, ossia i fondatori Dennis Crowley e Naveen Selvadurai, a oltre 50 dipendenti.
L’idea iniziale era quella di rendere più semplice la fruizione delle città, mentre i check-in servivano solo come unità atomica per la misurazione di un posto. Ben presto si capì che conoscere l’intero contesto seguendo anche l’evoluzione cronologica dei check-in sarebbe stato più divertente, sociale ed interessante. E’ così che l’obiettivo fondamentale di tale strumento è diventato quello di fare da cassa di risonanza per il mondo reale, per godere appieno di nuovi posti e nuove esperienze ed è questa la strada su cui la versione 3.0 proseguirà.

La prima grande novità di questa versione è la nuova scheda “Explore”. Si tratta di un sistema di ricerca, che sfruttando il sistema di geolocalizzazione del nostro device, permetterà di individuare i posti consigliati inerenti al tema ricercato, nelle nostre vicinanze. La vera particolarità consiste nel fatto che tali suggerimenti del sistema non saranno casuali o predeterminati, ma saranno tagliati su misura per noi. Essi saranno infatti calcolati sulla base di un particolare algoritmo che prende in considerazioni molti fattori tra cui i luoghi in cui si è stati, i posti visitati dagli amici, il grado di fedeltà con i vari posti, le categorie dei vari tipi di luoghi che si è soliti frequentare non solo differentemente in base ai giorni della settimana ma anche tenendo conto dell’ora in cui si effettua la ricerca. Il sistema, a ricerca terminata, “raccomanderà” un posto e fornirà addirittura la motivazione per cui si è giunti a tale conclusione (ad es. se è il luogo più frequentato dai propri amici).
All’esterno della scheda “Explore” potremo vedere emergere, sempre tra i dati ricercati, coloro che più si sono distinti nelle categorie desiderate mentre nella scheda “Me” potremo farci guidare dalle categorie e posti che sono stati più frequentati dai nostri amici.

Foursquare anche nella versione 3.0 proseguirà sulla strada di incoraggiare e motivare il comportamento delle persone, incoraggiandole a esplorare attivamente il mondo che si spande intorno a loro.


Ultima novità, ma non per importanza, è la crescente importanza attribuita dal celebre social network per i commercianti. Saranno infatti introdotti 6 nuovi tipi di “Specials” che permetteranno di premiare (attraverso sconti, offerte speciali e quant’altro) non solo il “Mayor” ma anche i clienti fedeli, i nuovi clienti o semplicemente tutti coloro che si trovano in zona in quel determinato momento.
Gli utenti con BlackBerry dovranno pazientare ancora un poco tempo per poter sfruttare Foursquare 3.0 mentre la versione per per gli utenti Symbian e WP7 è ancora in fase di elaborazione e la sua uscita non è prevista a breve.