Il "capolavoro" Gillette a New York [AMBIENT MARKETING]

L'innovativa campagna della famosa ditta di rasoi, con un testimonial d'eccezione.

In questi giorni, a New York ed esattamente a Soho, campeggia il faccione del giocatore di baseball Derek Jeter, capitano della squadra locale, gli Yankees

Questa volta non è lì per particolari meriti sportivi, ma come testimonial Gillette, che lo ha scelto per rappresentare il suo brand e si impegna tutti i giorni fino al 6 marzo a…fargli la barba!

La particolare campagna, ideata da BBDO New York, si sviluppa intorno all’enorme billlboard, o meglio all’enorme tela che ogni giorno viene pitturata rappresentando ciclicamente un importantissimo rituale maschile, quello della barba: prima, durante e dopo.

Tre Derek in uno: trasandato, pieno di schiuma nell’atto del rasarsi, perfettamente liscio e in ordine. Ogni 3 giorni, si ricomincia da capo.

Significativo lo slogan: “Gillette Masterpiece”, il capolavoro di Gillette. Nulla da aggiungere!

Una campagna creativa e interattiva  che non mancherà di far parlare di sè, con quel tocco di guerrilla che non guasta mai. Bravi!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?