Youtube alla conquista di Xbox 360, PS3 e Wii [LAVORO]

Cari ingegneri, volete lavorare per Youtube? Per cominciare bisogna avere passione per l'entertainment, le console e la California!

Se siete alla ricerca di un lavoro e lasciare l’Italia alla volta di San Bruno – California (giusto per dire un nome a caso) non vi spiace, questo è il vostro giorno fortunato: sappiate che Youtube cerca un ingegnere per metterlo a lavoro su quello che si annuncia il nuovo business dell’intrattenimento.

Pare infatti che la nuova figura sarà incaricata di lavorare alla realizzazione della prossima generazione di game-console-based-TV experience partendo proprio dai contenuti video di Youtube.

Che il colosso dei video a marchio Google, corteggiasse le console è cosa nota. Una speciale versione del sito – Youtube XL – permette già agli utenti di Sony PS3 e Nintendo Wii di visualizzarne i video attraverso i rispettivi browser dedicati. Si tratta di capire se siamo di fronte al lancio di una console del tutto nuova o semplicemente allo sviluppo di un applicativo che permetta all’attuale generazione di console (o alla prossima) di fregiarsi di un proprio widget Youtube già integrato per espandere i propri canali di distribuzione approdando su console.

Stando all’annuncio potrebbe inoltre essere possibile una qualche opzione di monetizzazione se non proprio un classico pay-per-view per la fruizione dei contenuti.

Stando a Gamasutra.com, la mossa è sicuramente strategica perché viene proprio a ridosso della vertiginosa crescita di Netflix che nel 2010 ha visto crescere i propri sottoscrittori di ben 7.7 milioni di “unità”. Lo stesso Netflix attribuisce questo strabiliante risultato proprio alla presenza su console:  ad ottobre solo su Wii si contavano 3 milioni di nuovi iscritti.

Sul carro dei servizi in sottoscrizione di streaming TV e film è salita da qualche tempo anche HULU che, dopo essere approdata su PS3 (disponibile solo agli utenti con accunt PSN Plus) pianifica un ingresso in pompa magna su Xbox 360.

Non ci resta che aspettare qualche news più certa. Appena le mie console mostreranno qualche strano segnale, vi farò sapere 😉

Qui il link alla posizione aperta su Google.