Disponibile il Service Pack 1 per Windows 7 [NEW RELEASE]

Microsoft ha reso disponibile il download del primo Service Pack per Windows 7

Da ieri pomeriggio è disponibile per tutti il primo Service Pack per Windows 7. La casa di Redmond, dopo i produttori ed i beta tester, apre il download anche all’utenza finale.
In questo rilascio, non ci sono grandi cambiamenti. Vengono apportati invece interventi riparatori comprensivi di tutte le patch rilasciate nel frattempo a correzione dei bug emersi dopo il rilascio ufficiale al pubblico nell’ottobre del 2009.

Le novità riguardano invece Windows Server 2008 (nuovo client per il Desktop Remoto, in grado di utilizzare la tecnologia RemoteFX, ed una funzionalità per la gestione della memoria dinamica).

Il momento del SP1 è molto atteso perché chiude la prima fase evolutiva di un sistema. In questo caso, l’aggiornamento è più importante per gli ambienti professionali e le aziende. Numerose imprese sono solite migrare il proprio parco computer ad un nuovo SO solo con l’uscita del primo aggiornamento, in modo da non correre il rischio di passare a una piattaforma non stabile.

Il download ha un peso di circa 500 MB nella versione x86, mentre raggiunge quasi un giga in versione x64.

Il download può essere fatto qui oppure in automatico tramite Windows Update.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?