La censura di Internet nel mondo [INFOGRAFICA]

Si parla di censura di Internet, argomento molto attuale, viste le vere e proprie rivoluzioni che si generano direttamente sul Web e sui Social Network: Egitto, Tunisia, Siria, Myanmar, Cina, Italia… ah no, l’Italia no, scusatemi.

Uno studente di design, Yuxi You, ha pensato bene di analizzare il fenomeno con delle infografiche, raccolte sul suo sito web. Utilizzando dati provenienti da Reporters Without Borders ed OpenNet Initiative, ha disegnato una mappa dei continenti (che potete vedere in alto) evidenziando con colori diversi le zone in base ai diversi livelli di censura della rete.

Vi sorprenderà che la maggior parte dell’Africa è senza censure (forse perchè non hanno ancora la banda larga), mentre di sicuro non vi sorprenderà sapere che in Cina c’è una censura costante ed invasiva (vi ricordate il caso Cina vs Google?).

You ha notato che i contenuti più censurati sono i siti pornografici (ovviamente), iSocial Network e i blog che parlano di politica. Qui sotto potete trovare anche un diagramma con i motivi della censura, sul sito invece ci sono anche il funzionamento e il dettaglio dei contenuti censurati. Potete anche firmare una petizione per avere un mondo libero dalla censura della Rete. Finora hanno aderito 151.196 persone… voi che fate?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?