Anche in bagno sentite il bisogno di sfidare qualcuno? In Giappone hanno pensato anche a questo!

Questo è un post dedicato ai creativi della pisciatella (per dirla “alla Abatantuono“). Si perché ci mancavano solo i giochi che sfruttano l’urina! In Giappone (e dove altrimenti?) hanno davvero installato questi giochini nei bagni di Tokyo e dintorni per una fase di test.

Vi avevamo dato l’anticipazione nella Top Horror di gennaio, ricordate??

La casa produttrice di videogiochi e console SEGA ha ideato i Toylets, giochi caratterizzati da uno schermo LCD posto sopra agli orinatoi, all’interno dei quali è installato un sensore a pressione.
Le persone possono anche scegliere tra 4 giochi diversi. Scegliete voi tra:

1) Mannekin Pis

Semplicemente un misuratore che vi indica quanta ne fate! :)

2) Graffiti Eraser

Rimuovete la vernice dal muro usando il vostro… ehm, idrante! Più potente sarà il getto della vostra urina, più in fretta riuscirete nell’intento!

3) The Northern Wind, The Sun and Me

Diventate una nuvola che soffia vento per cercare di alzare la gonna di una ragazza! Più potente sarà il vostro getto, più il vento soffierà!

4) Battle! Milk From Nose

Sfidate un amico in una battaglia all’ultimo getto! Una sorta di guerra con chi è passato prima di voi. Questa è una prova di potenza, con i vostri avatar che combatteranno a colpi di latte dal naso.

Se siete vanitosi e soddisfatti del vostro risultato potete anche salvare i vostri punteggi su chiavetta USB. Naturalmente, tra una partita e l’altra passano dei messaggi pubblicitari.

L’idea di questo tipo di giochi era venuta in mente già qualche anno fa al tedesco Marcel Neundorfer e ad una ditta belga. Ma l’azienda nipponica stavolta si è superata.

Vi lascio con il video di presentazione:

Grazie a Mario Ipri per la segnalazione dell’articolo.
{noadsense}

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?