Gucci su Foursquare: il lusso è sempre più social!

Gucci, la casa di moda italiana è uno dei brand più potenti al mondo per attività digitali: Facebook, twitter, Mobile App, ecc.  Uno dei pionieri per il Live Streaming delle collezioni tramite la piattaforma dedicata: GucciConnect.com

Oggi, rafforza  la sua presenza aprendo la pagina ufficiale anche su Foursquare: Gucci Official.

Questa nuova iniziativa vuole da un lato rafforzare la presenza del brand sul mobile marketing e, dall’altro “Discover the Wolrd of Gucci” recita lo slogan, è un chiaro segnale di avvicinamento ai consumatori. Gucci vuole condividere e  far conoscere il proprio mondo: luoghi storici, suggerimenti, eventi. Insomma engagement a 360°.

Gli utenti hanno la possibilità di leggere i luoghi storici di Gucci, ma soprattutto di leggere i consigli del Direttore Creativo Frida Giannini, che svela i suoi luoghi preferiti e hotspot di tutto il mondo. Per esempio, una delle ultime Tips promuove Le Baron de Paris, locale notturno di Tokyo, dove l’anno scorso Gucci ha organizzato un afterparty per una cerimonia di premiazione.

Non voglio dilungarmi troppo, ma come al mio solito voglio chiudere con qualcosa di costruttivo.

Il Big Ben dei social media ha creato un’opportunità per i brand di lusso di relazionarsi in maniera molto più proficua e approfondita con il proprio consumatore, migliorando e moltiplicando le possibilità di WOM, ma anche creando nuovi strumenti di fidelizzazione.

In questa nuova dimensione conversazionale tra cliente e marchio, le aziende del lusso devono capire come catturare l’attenzione, ma soprattutto come veicolare i loro valori in una modalità totalmente diversa dal passato: interattiva e bidirezionale. Come spiega anche Peter Finocchiaro su Luxury brand, leggi qui.

In definitiva non esistono soluzioni uniche per ogni brand… per il momento Follow Gucci on Foursquare.