Il tasso di engagement e il valore dei fan su Facebook nel 2010

Riportiamo un’interessante ricerca su Facebook elaborata dalla digital agency romana FrozenFrogs, che ha esaminato 50 top brand, 12.000 contenuti tra status update, foto e video e oltre 10 milioni di interazioni tra utenti e brand nel 2010. Calcolando mese per mese le interazioni tra utenti e brand su Facebook sono riusciti ad ottenere il tasso di engagement, che sarà più alto laddove il brand è riuscito a creare una “organic story”, rintracciando quelli che per l’utente sono i contenuti più interessanti.

L’individuazione del tasso di engagement è utile per le aziende per capire come i brand possono adattare il proprio messaggio creando una migliore connessione tra gli utenti, il che rappresenta il principio alla base del tribal marketing.

Facebook rappresenta ormai uno strumento essenziale per le aziende. Dato l’aumento delle pageview del social network, infatti, ci si aspetta che la gente usufruirà dei contentui sempre di più attraverso i feed.

ARTICOLI CORRELATI

Engagement Rate: una ricerca svela promossi e bocciati su Facebook

7 esempi di strategie Facebook ottime anche per la vostra attività

I 7 modi di fare pubblicità su Facebook

VKontakte: il network russo è una possibilità concreta per le imprese!

Il Viral Marketing di successo su Facebook secondo Momentus Media

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

adv
Corso Online in Digital PR