Un video su YouTube racconta la rivoluzione egiziana

Tamer Shaaban è riuscito a ottenere circa 1 milione di visualizzazioni con una giustapposizione abbastanza emozionante della tragedia egiziana che ha preso il via ufficiale il 25 Gennaio scorso, con la rivoluzione contro il governo Mubarak.

La tragedia ha coivolto non pochi morti e feriti tra il popolo e la polizia, e nel video accompagnato da un pezzo musicale coinvolgente, uomini inferociti urlano contro il Governo Egiziano paragonandolo al Sangue e alla Violenza, senza lasciare un minino di spazio al razionicio che ormai sembra esser scomparso.

Un popolo stanco, sfigura con contentezza l’immagine di Mubarak e urla per rivendicare un’unità nazionale e nuove elezioni parlamentari.

Il tragico e commovente video termina con una vecchia citazione del presidente Kennedy che esemplifica l’ideologia da cui parte la violenza egiziana di questi giorni: “Coloro che rendono impossibile una rivoluzione pacifica, rendono inevitabile una rivoluzione violenta”.

Scritto da

Guglielmo Ruberti

Guglielmo Ruberti si laurea al Dams dell' Università di Bologna in indirizzo cinematografico, presso cui sta terminando la specializzazione in Cinema, televisione e produzione ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Guglielmo Ruberti .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it