Publish, Share and Sell: le tre parole magiche di Blomming.com

Blomming è il binomio tra e-commerce e social network, un binomio, tra l’altro, molto interessante, protagonista di quello che viene ormai definito il nuovo periodo d’oro delle dot.com.

A farne da padrone sono ormai le nuove start up. Alcune, tra le più interessanti in ambito europeo, sono state scelte per il Seedcamp London 2011. Tra queste troviamo Blomming.

Di cosa parliamo?

L’idea è di Nicola Jr. Vitto e Alberto D’Ottavi, e nasce e si sviluppa a partire dal 2009. La piattaforma è rivolta a designer, artisti ed artigiani che voglio vendere e soprattutto condividere i propri prodotti attraverso la rete. Da qui il concetto di social e-commerce.

Avete presente  quella comunità di creatori di gioielli che circola già da anni su Facebook? Ora quegli artisti possono: Publish, Share and Sell tramite Blomming, una piattaforma embeddable, generatore di HTML da condividere in rete per far conoscere il proprio prodotto. Ci si iscrive gratuitamente, si caricano le foto dei propri prodotti, le informazioni, i prezzi ed il gioco è fatto. Chi è poi interessato all’acquisto, attraverso il magico click, si ritrova sulla piattaforma e può acquistare in sicurezza, attraverso pagamento con carta di credito, bonifico bancario e pay pal. L’artista avrà quindi tutte le informazioni per inviare il prodotto all’acquirente. Al momento Blomming è solo in inglese.

L’aspetto, a mio parere, più importante è il concetto di “gruppo”, la creazione di relazione, che si cerca di attivare attraverso Blomming. Infatti, il progetto è accompagnato da un magazine, questo invece solo in italiano, LikePicasso - non ti senti un artista anche tu?

Il magazine ha proprio il ruolo di comunicatore/scopritore di nuove tendenze, nuovi creator, nuovi maker ed artisti che cercano di farsi spazio attraverso la rete con le proprie produzioni artigianali.

Insomma, creativi di tutto il mondo unitevi… ma soprattutto condividete!

ARTICOLI CORRELATI

Re-StartuPmi: ecco come l’eCommerce fa ripartire le pmi tradizionali

Apple Pay è la vera One More Thing?

Ecco come puoi aiutare Napoli a ricostruire Città della Scienza

Facebook e la ricerca contro il cancro

Il commercio Equo e Solidale: un approccio Equo anche da un punto di vista imprenditoriale

Commenta

  • http://Infoservi.it/ Alberto D’Ottavi

    Bellissima Carmen grazie, hai colto il senso in pieno. Speriamo di farcela ma il bello è che c’è una prima community a cui sta piacendo parecchio e ci danno una bella spinta, condividendo e commentando tra loro. E’ una avventura mooolto particolare :) A presto!

  • Pingback: Tweets that mention Publish, Share and Sell: le tre parole magiche di Blomming.com -- Topsy.com

  • http://twitter.com/leira_2005 Carmen Cesarano

    Grazie a te per il commento. Vi sto seguendo soprattutto su FB, e ho notato l’entusiasmo di chi, attraverso la vostra piattaforma e il vostro magazine, ha trovato un modo per farsi spazio nella rete. In bocca al lupo per tutto, e tienimi aggiornata sugli sviluppi del vostro progetto! Io continuerò a seguirvi :)
    Carmen

  • Anonimo

    Scrivi qui il tuo commento.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1364071536 Mae CartEssenza

    Sono molto felice di aver scelto Blomming per rendere disponibili in rete le mie creazioni, sono stata immediatamente colpita dal progetto appena ne sono venuta a conoscenza soprattutto per quel che riguarda gli aspetti di condivisione, potenziale enorme per un gruppo bello ed affiatato come quello di creative del quale faccio parte. L’affiancamento al progetto di un magazine come “Like Picasso” e la forte presenza su Facebook sono per noi “creative 2.0″ come una manna dal cielo: abbiamo a disposizione ottimi strumenti, ma anche uno staff che tramite articoli e recensioni promuove sulla rete la nostra unicità. “Condivisione” appunto, non solo dei prodotti, ma anche delle idee ed in un certo senso di uno stile di vita, è la parola magica che mi ha incantata.
    Quindi il mio “in bocca al lupo” è detto con tutto il cuore: lunga vita alle nuove idee, ai progetti meritevoli, alla crescita insieme…ed ovviamente a Blomming! :)

  • http://www.caracolinvenzionicreative.blogspot.com Eleonora Battaggia – Caracol

    Anch’io ho scelto Blomming e ne sono molto felice….e sono felice di “condividere” questa avventura con un bel gruppo di eccezionali menti creative che ho anche la fortuna di avere come amiche e ai geniali inventori di questo nuovo e promettente spazio.
    ….avanti a gonfie vele allora a tutti noi!!!!

  • http://filoecoloridiila.blogspot.com/ Ila – Filo e Colori di Ila

    Eccomi qua a dire pure io la mia… sono felice di poter testare Blomming! Come dicevo ad Alessia, proprio ieri, sia io che la comunità creativa di cui sono felice di essere parte, pensiamo che Blomming possa diventare un punto di riferimento.
    Concordo con Mae e con Ele al 100%!

    Sono sicura che sarà un successo il Blommingpensiero!

  • Pingback: Pernottare a New York, Berlino, Roma? Airbnb ti trova un posto dove stare. [STARTUP HUNTING]

adv
Promo Corsi in House