AAA Blogger avventuroso cercasi!

Stanchi della solita routine?

5 Gyres, associazione il cui scopo è studiare e divulgare l’impatto dell’abbandono della plastica nel mare, e le sue conseguenze sull’inquinamento globale, sta per intraprendere una nuova spedizione per condurre ulteriori ricerche in questo settore. Il programma prevede l’attraversamento del Canale di Beagle, sino a giungere in Cile, a Valdivia. Consapevole del ruolo fondamentale che il Web 2.0 può avere per condividere a livello mondiale quest’esperienza unica, 5 Gyres cerca dunque un nuovo membro per il suo equipaggio, che sarà responsabile del blog della spedizione, e ha indetto un concorso -in collaborazione con Electrolux – per trovare la persona giusta.

Apro una piccola parentesi: vi chiederete cosa c’entra la famosa azienda di elettrodomestici con questa spedizione. Ebbene, il reclutamento è parte integrante dell’iniziativa “Vac from the Sea“, letteralmente “Aspirapolvere dal mare“. Electrolux, attenta alla sostenibilità e all’ambiente, l’anno scorso  ha realizzato un’edizione limitata di aspirapolvere attraverso il riciclo di rifiuti di plastica raccolti negli oceani Pacifico, Indiano e Atlantico e nei mari Mediterraneo, Baltico e del Nord. Lo scopo è focalizzare l’attenzione sul problema dei rifiuti plastici e sulla possibilità di reperire sul mercato il materiale plastico riciclato necessario per produrre elettrodomestici ancora più “verdi”.

Ma torniamo a noi: che requisiti deve avere il blogger ideale? Tranquilli, nulla di estremo alla Bear Grylls; in ogni caso deve dimostrare di sapersela cavare in situazioni non proprio usuali, in primis riuscire a far parte di un equipaggio, stando a stretto contatto e in spazi limitati 24h su 24, e lavorare duramente  svolgendo tutti i compiti previsti,  gavetta e pulizia comprese. Deve ovviamente saper scrivere bene ed essere un fotografo di comprovata esperienza,  dimostrare un forte interesse per l’ambiente e per la causa sostenuta dall’associazione, destreggiarsi con la lingua inglese, saper nuotare e -possibilmente- non soffrire il mal di mare, pena giornare intere di agonia.

Dimenticavo: dev’essere pronto alla possibilità di perdere fino a 1/3 del suo peso corporeo. Le buone forchette sono avvisate!

Se tutto ciò non vi ha scoraggiato, passiamo al lato positivo: 5 Gyres promette un’esperienza davvero unica, la soddisfazione di poter lavorare con una squadra competente e di mettersi in gioco in prima persona per la salvaguardia del pianeta. Senza contare la possibilità di farsi conoscere e raccontare giorno per giorno le proprie sensazioni, emozioni, difficoltà sulla rete.

Per presentare la propria candidatura bisogna registrare un video in cui il candidato, rigorosamente maggiorenne, oltre ai propri dati personali (nome, cognome, residenza) fornisca le ragioni per le quali pensa di essere adatti al ruolo e in che modo sente di poter contribuire positivamente alla spedizione. Il filmato deve poi essere caricato su YouTube e il link inviato a electrolux@vacfromthesea.com

Il termine per le candidature è fissato per il 31 gennaio, e il vincitore sarà annunciato l’8 febbraio; Il prescelto dovrà presentarsi al Canale di Beagle il 1 marzo 2011 per iniziare il training. La spedizione partirà il 3 marzo e arriverà a Valdivia il 12. Per ulteriori informazioni: http://www.panexplore.com/images/stories/PDF/welcome_disclaimer.pdf

Ora sono curiosa di sapere…che ci sia qualche temerario anche tra voi Ninja? Faremo il ti fo per voi! 😉

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?