Raccontare la realtà con humor è virale! Parola di Beautiful Lab [INTERVISTA]

Beautiful lab, un labirinto di notizie che racconta la realtà come una soap opera, riassumendo anni e anni di storie in pochi secondi!  Ma non aggiungiamo altro e lasciamo spazio all’ intervista fatta a  Carola Ferdiani, creatrice dei “soap-video”.

1. Ciao Carola! Per iniziare puoi spiegare brevemente ai nostri lettori chi è e di cosa si occupa Beautiful Lab?

Beautiful Lab è un format giornalistico per il web che sperimenta nuovi linguaggi, nuovi modi di raccontare notizie, le storie e l’attualità, con uno sguardo ironico e un approccio multimediale.  In particolare nasce dalla collaborazione di tre soggetti: Effecinque, l’agenzia giornalistica di cui faccio parte; Tiwi, una start-up specializzata in video in motion graphics; e Sky, la testata giornalistica che ha ideato il format sostenendo e indirizzando il progetto fin dall’inizio.

2. Carola, tu ti sei occupata dei contenuti del video Berlusconi-Fini e del video sul centrosinistra. Rispetto al video sui 23 anni di Beautiful che avete realizzato, il tema scelto per i successivi è molto differente. In base a cosa scegliete i temi da trattare?

Il primo video su Beautiful, ideato da Tiwi, ha tentato di realizzare la ‘missione impossibile’ di sintetizzare venti anni di telenovela, e oltre 5mila puntate, in 6 minuti. Sky.it ci ha chiesto di applicare quel modello all’attualità, a partire dalla politica italiana. Laddove ci sono storie infinite, contraddizioni irrisolte, personaggi sempreverdi, corsi e ricorsi, e talvolta anche colpi di scena degni di Ridge e Brooke, il nostro format funziona bene.

3. Noi di Ninja Marketing abbiamo definito Virale “la condivisione sociale delle emozioni”. In base alla tua esperienza, quali sono i segreti di un video virale di successo.

Mah, difficile dirlo, non credo che esista una ricetta fissa e sicura, altrimenti saremmo tutti a goderci il sole ai Caraibi :) Credo che nel caso di Beautiful Lab il punto di forza è nel fatto che i video ricostruiscono con rigore una storia. E tuttavia la semplice concatenazione degli eventi, così dispiegata in modo sintetico e non censurato, diventa intrinsecamente comica.
Il nostro obiettivo in fondo è sempre lo stesso: fare informazione.

4. Se puoi dircelo, quali altri progetti avete in cantiere? Quali saranno i temi dei prossimi video realizzati da Beautiful Lab?

Posso anticipare che i prossimi video non parleranno di politica, ma avranno comunque a che fare con l’attualità italiana e in generale con argomenti molto seguiti dal pubblico. E continueranno a raccontare delle storie. Ma di più non posso dire se non… stay tuned… ovviamente su Sky.it! :)

***

Rappresentare la realtà cosi com’è, senza censure, mischiando ironia e comicità… sembra che Beautiful Lab sia destinato ad avere di più delle sue milioni di visualizzazioni su YouTube, in una società dove gossip e pettegolezzo sono gli ingredienti ideali per creare contenuti virali, e dove, purtroppo, anche la politica può essere rappresentata come una soap opera!

Articolo di Silvia Carbone e Martina Coppola.