Sony Ericsson Zeus Z1: PSP Phone è dunque realtà? [TECH]

Qualche settimana fa, nel mostrarvi  il kit di sviluppo della nuova PSP, avevamo evidenziato l’assenza di qualsiasi funzionalità ‘telefonica’ (passatemi il termine). Adesso Engadget ha diffuso  in rete ben due video del nuovo terminale Sony Ericsson dal nome Zeus Z1 che combina le funzionalità tipiche di uno smartphone con quelle di una hendheld console (con qualche evidente riferimento a PSP Go).

Il device è equipaggiato con l’ultima versione di Andorid OS (2.3 – non ancora rilasciata) e ha tutti i vari tool software a marchio Google. Il logo ‘Playstation’ conferma l’autenticità del gingillo. Mancano due cose a questo punto: la conferma ufficiale di Sony circa l’esistenza (ormai palese) dello ‘speciale telefono’ e il conseguente arrivo sul mercato, e la conferma (o smentita) del fatto che PSP Phone permetterà di accedere allo sterminato parco titoli di PSP.

Android e Sony riusciranno a battere lo strapotere di Apple? Se è vero che l’OS di Google guadagna sempre più terreno e consensi (i dati di Nielsen per gli USA dicono che le vendite di device Android abbiano superato quelle di iOS vantando inoltre il più alto numero di utenti under 35), è altrettanto vero che si fanno sempre più insistenti le voci di un ingresso in grande stile di Apple nel mercato videoludico.

iPhone e iPod hanno mostrato di essere delle validissime piattaforme di gioco regalando ad Apple l’onore di far tremare addirittura Nintendo. Poco settimane fa, la stratosferica liquidità nelle casse dell’azienda di Steve Jobs ha fatto pensare a molti che Apple fosse pronta al grande passo…magari acquistando l’intera Sony Computer Entertainment e quindi Playstation (non scherzo).

Fantascienza? Staremo a vedere.