Pdf e doc non hanno scampo. Salva come: .wwf

Ogni giorno intere foreste vengono abbattute per produrre carta. Non possiamo nasconderci dietro un dito, o fare finta di non guardare. La deforestazione è sotto gli occhi di tutti, ma in pochi si muovono per fermare questo disastro.

Tutti, tranne le associazioni come il Wwf. Che ha avuto un’idea davvero molto bella, ovvero cambiare l’estensione dei file durante il salvataggio. In pratica, visto che i file con estensione .doc e .pdf sono usati per stampare libri, e-mail e pagine di siti web hanno deciso di creare un’estensione che “non si stampa”!

Il file .wwf è un formato di file verde, che appunto non si può stampare (ma è visibile come qualsiasi altro tipo di file). In questo modo viene dato un buon esempio per salvare le foreste presenti sulla Terra.

Sul sito Save as wwf viene spiegato il procedimento per salvare i file nel nuovo formato. E’ molto semplice, basta scaricare un software free che permette di convertire il file come nel caso dei pdf. Quindi il salvataggio avviene dal menù di stampa.
Al momento il software è disponibile per i sistemi operativi Mac, ma presto lo sarà anche per Windows.

Il gioco è fatto, ora potete inviare i vostri file “green” e contribuire alla causa. :)
A mio parere davvero una bella intuizione!
[Pagina Facebook dedicata]