Android Quanto mi Costi? Un device per tutti con Vodafone Ideos [Ninja Review]

android_quanto_mi_costi14

Quanto costa Android? Meno di quello che vi potreste aspettare.

Vi avevamo già parlato qui del momento di grande fermento che Android sta ora vivendo. Dunque forse vi abbiamo incuriosito e siete desiderosi di toccare con mano tutte le meraviglie del robottino verde.

Un Androide per ogni tasca

Vodafone Ideos [99€] Il vero protagonista di questo articolo che abbiamo avuto il piacere di recensire. E’ un piccolo gioiello tecnologico lanciato di recente sul mercato a marchio Vodafone [ringraziamo gentilmente il gestore per averci inviato dei device promozionali 😉 ], forse il primo passo verso la diffusione totale del concetto di smartphone: vediamolo più nel dettaglio

Vidafone Ideos Ninja Review

Android_quanto_mi_costi7Un modello semplice, economico ma dotato di un hardware che vale decisamente il suo prezzo. La caratteristica più interessante è di certo Android già aggiornato alla versione 2.2 e pronto a stupirvi con tutte le sue novità assieme a tutte le funzioni social più classiche, uno schermo touch da 2.8’’ , bluethoot, wi-fi e fotocamera da 3.2 megapixel [dettagli tecnici].

Fantastico, c’è altro da sapere? Al momento Ideos viene venduto a questo prezzo solo a chi sceglierà di attivare gratuitamente un nuovo numero Vodafone o a chi cambierà il proprio operatore. Inoltre sembra che questa offerta duri solo nel periodo natalizio ma è più che plausibile pensare ad un prolungamento della stessa, soprattutto se avrà il successo che promette di avere.

Parliamo del più economico android –  smartphone in assoluto, venduto ad un prezzo molto accessibile e in periodo natalizio: quanto contribuirà Ideos alla diffusione di Android? Ne riparleremo dopo le feste, per ora ci accontentiamo di sapere che, secondo gli analisti di IDC, Android sarà il secondo sistema più diffuso, superato solo da Symbian entro il 2013 (trovato qui). Staremo a vedere.


In alternativa

Acer be Touch E110 [150€] Resta uno degli smartphone più economici senza essere legato a offerte o promozioni, in questo caso però, il basso costo incide notevolmente sull’hardware. Questo smartphone integra tutte le funzioni di telefonia basilari, qui trovate le specifiche complete, si notano però la mancanza del wi-fi e un sistema Android 1.5 ormai datato. Il modello Acer non regge il confronto con l’ Ideos descritto poca fa, scegliendolo però non sarete obbligati ad avere Vodafone come operatore, tenendo comunque nelle mani un buon Android.

Android_quanto_mi_costi8

LG Optimus One Blue [229€] Passiamo ad una fascia media e ci troviamo di fronte ad un ottimo terminale della LG. Per questa cifra vi porterete a casa uno smartphone full optional, equipaggiato con Android 2.2 e in grado di eseguire ogni sua funzionalità senza problemi. Abbiamo decisamente superato l’Ideos di Vodafone ma il prezzo non è adatto a chi vuole solo dare una prima occhiata. Questa pagina di LG descrive tutti i dettagli del prodotto.

Android_quanto_mi_costi9

Samsung Galaxy S [499€] Eccoci alla fascia alta, il Galaxy è il terminale di punta della casa Coreana e di Android stesso. La caratteristica interessante di questo smartphone è la presenza di un ottimo quantitavo di Ram, ben 512 MB, il doppio rispetto all’ Optimus One. Il Galaxy S è un prodotto senza compromessi, forse il diretto concorrente di Iphone. Qui trovate il sito dedicato a questo smartphone.

Android_quanto_mi_costi9

E le Apps?

Oltre a tutte le applicazioni base, rilasciate gratuitamente, troverete nello store ufficiale di Android moltissimo materiale, oltre 100.000 apps di ogni tipo, il 60% delle quali gratuite, qui approfondiamo l’argomento. Se con così tante possibilità non sapete cosa scegliere, potete seguire i consigli degli operatori. Se avete deciso di affidarvi a Vodafone, recatevi sul Vodafone App Store , scegliete il vostro modello e date un’occhiata, si possono trovare anche i consigli specifici per il modello Ideos. Se invece avete scelto Tim il suo Tim App Store vi attende con consigli e app per tutti i tipi di smartphone, Tre e Wind sembrano invece non aver scelto questa strategia.

Allora Android, quanto mi costi? La scelta è vostra

android_quanto_mi_costi12

Una delle caratteristiche che può vantare questo sistema operativo è la libertà di scelta che concede ai suoi utenti. Android vi costerà esattamente quanto desiderate spendere, a seconda di quanta potenza volete mettere nelle vostre tasche e dell’uso che ne volete fare. Volete provare il sistema senza troppo impegno? L’ideos fa per voi. Siete interessati ad Android, pensate di usarlo ma non volete spendere troppo? Fascia media, wi-fi e 229 euro. Preferite essere liberi dai vincoli presenti sull’ Iphone ma non volete rinunciare alla massima potenza? Il  Galaxy S vi attende.

Qui abbiamo riportato solo quattro terminali, Android però è presente su molti altri modelli. Se siete curiosi e volete pensare ai regali di natale un po’ in anticipo, puntate il vostro browser su uno dei tanti store online per farvi un’idea. Mediaworld, Marco Polo Expert, Electronics ed Euronics sono solo alcuni rivenditori che vi permetteranno di vedere  tutti i modelli su cui è disponibile Android, di confrontarli ed eventualmente di procedere all’acquisto online. Avete già scelto?

Noi siamo pronti a revisionare per voi altri device! 😉 Se volete la recensione del vostro prodotto su Ninja Marketing scrivete a info[@]ninjamarketing.it