Ciao Enzo.

Silvia Carbone
Silvia Carbone

Marketing Manager @ Ninja Academy

Questa lettera è stata scritta da Giusi Bonsignore, vedova di Enzo Baldoni, copywriter dell’agenzia “Le Balene Colpiscono Ancora” e giornalista freelance ucciso nel 2004 dopo essere stato rapito in Iraq.

“Cari amici,

dopo sei lunghi anni è finalmente arrivato il momento di celebrare il funerale di Enzo.

Si terrà in Umbria, a Preci, sabato 27 novembre alle ore 14.

Molti di voi ricorderanno che in aprile i resti erano arrivati a Roma dall’Iraq. Tra immotivate lungaggini di alcuni e colpevoli superficialità di altri, solo da pochi giorni abbiamo avuto conferma, attraverso degli esami indipendenti da noi commissionati, che si tratta di Enzo.

Non sorprendetevi se si svolgerà in chiesa. Certo, Enzo non era credente, come noi d’altra parte, ma aveva un profondo amore e rispetto per il suo babbo che farebbe molta fatica a pensare ad un altro tipo di cerimonia. Siamo anche noi profondamente convinti che sia la cosa giusta. E anche Enzo metterebbe il suo babbo al primo posto.

Non sarà il funerale che Enzo aveva descritto. Non ci sentiamo in animo di fare una festa in questa occasione. Sarà una cerimonia semplice: una cerimonia aperta a tutti quelli che avranno voglia di salutare Enzo insieme a noi.

Chi volesse partecipare e desiderasse maggiori dettagli è pregato di scrivere al mio indirizzo: g.bonsignore@balene.it

Naturalmente sentitevi liberi di girare questa mail a tutte le persone che pensate possano essere interessate.

Un forte abbraccio,
Giusi, Gabriella e Guido Baldoni

Non fiori, ma un bonifico a Hope Onlus – IBAN IT69O0344001600000003300000 mettendo come causale “Enzo per Hope”.

Hope è un’associazione con cui Le Balene collaborano da tempo e che coltiva un’idea di pace in sintonia con quella di Enzo, fatta di tolleranza e di curiosità per l’altro. In questo periodo è alla disperata ricerca di fondi per evitare la chiusura di un orfanatrofio a Seforis, vicino a Nazareth, che accoglie bambini dei diversi gruppi etnici presenti nella zona.”

{noadsense}