Company Pages: la sfida di LinkedIn a Facebook

LinkedIn lancia un nuovo servizio rivolto alle aziende, le “Company Pages”.
Simili a quelle del principale concorrente, danno la possibilità di seguire un’azienda, di pubblicare informazioni e aggregare i dipendenti in un’unica pagina, in modo che gli utenti in cerca di informazioni abbiano un unico punto di riferimento.
C’è anche la possibilità di pubblicare informazioni e video sui propri prodotti e servizi, attraverso un’interfaccia molto “user firendly”, e sotto questo punto di vista molto diversa da quella che offre Facebook.

Punto di forza delle Company Pages è l’integrazione con mSpoke, compagnia recentemente acquisita da LinkedIn, che consente agli utenti del social network di recensire prodotti e servizi delle aziende sulle loro pagine.
In questo modo si può avere un riscontro immediato della propria immagine e di quella dei prodotti/servizi offerti.

Un minisito aziendale

La creazione di recensioni e contenuti pone LinkedIn come un concorrente, oltre che di Facebook, anche di numerosi siti specializzati in questi servizi, offrendo un’attrattiva in più ai suoi iscritti e ampliando il suo target di riferimento. Non solo i professionisti, ma anche semplici dipendenti e consumatori finali, adesso hanno adesso un motivo in più per iscriversi al social network, ritenuto da molti uno strumento di nicchia.

Il passaparola, la forma di pubblicità più antica che esista, si è spostato ormai da anni dalle vie cittadine alle autostrade del web,
e le Company Pages, sfruttando questo concetto, possono essere un aiuto concreto a diffondere in maniera virale l’immagine aziendale.

LinkedIn, in conclusione, offre uno strumento utile non solo ai grandi marchi, ma soprattutto alle PMI, che a costo zero possono ottenere una sorta di minisito aziendale, che non solo dà informazioni sulle attività, ma che diventa una grande piazza virtuale dove relazionarsi con i professionisti del settore, i propri dipendenti ma soprattuto con i consumatori finali, perchè fino a prova contraria, è la loro opinione quella che conta.

Scritto da

Alfonso Petrosino

Appassionatissimo di tutto ciò che ruota attorno al mondo dell'informatica e del web, ma soprattuto del marketing, Alfonso Petrosino, aka Jurizoku, incontra la prima volta i ... continua

Condividi questo articolo


Segui Jurizoku .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it