Augmented Reality anti-caccia per il WWF

WWF ha recentemente dato vita a Mosca ad un’azione volta a far provare alle persone una sensazione simile a quella provata dalle migliaia di animali uccisi dai cacciatori ogni anno in Russia.

Le t-shirt, mescolate a quelle normalmente in vendita in un negozio, contenvano un codice per l’Augmented Reality che, rivolto verso uno speciale specchio (o davanti alla webcam del pc) mostrano un’animazione che riproduce spari e perdite di sangue.

La campagna è opera di Leo Burnett Moscow.

Trovato qui