San Jose Blood Bank: in allegato al giornale un laccio emostatico!

Come spesso capita, le campagne di sensibilizzazione danno dei buoni spunti per un utilizzo alternativo di un medium vecchio come la pubblicità. Si era già vista la creatività applicata all’idea di giornali o magazines arrotolati, usati ad esempio per uccidere insetti!

In questo caso, l’aggiunta dell’elastico (nel ruolo di laccio emostatico) da un tocco in più, che rafforza il messaggio e rende la campagna ancora più ambeint media.

Sviluppata dall’agenzia Publimark di San Jose (Costa Rica) la campagna promuove la San Jose Blood Bank, associazione dello stato caraibico che invita a donare il sangue.

Scritto da

Guido Ghedin

Da poco laureato in comunicazione nella metropoli di Padova, con tesi che parlava di guerrilla applicato al B2B in Italia. Ha iniziato quindi a muoversi nella soleggiata area del ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kuido Kedin .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it