Logomania e la storia Ducati

Quando si parla di Ducati vengono in mente parole chiave tipo: passione, tribal marketing, case history di successo, storia.

A conferma di tutto questo si è concluso da qualche settimana il WDW (World Ducati Week) 2010, il grande raduno mondiale Ducati, che chiama a raccolta migliaia di appassionati (60mila le presenze stimate nei quattro giorni dell’evento) da tutti e cinque i continenti; un vero e proprio Pianeta Rosso che infiamma di passione i Ducatisti.

Ed è proprio alla storia Ducati che riserviamo questo articolo. Stavolta parliamo di Logomania, il nuovo capitolo del progetto “Monster Art”.

Questa nuova collezione nasce come tributo all’appassionante storia della casa bolognese, ripercorrendo l’evoluzione del marchio Ducati negli ultimi 50 anni. Sulla pagina del sito si legge: “Introdotto nel 2009, il progetto “Monster Art”, nella sua declinazione “Colour Therapy”, dava la possibilità di scegliere tra 10 nuove colorazioni, 3 delle quali vengono mantenute anche per la gamma 2010. Quest’anno, invece, la collezione “Logomania” introduce 7 nuove grafiche, che ti permetteranno di esprimere in piena libertà il tuo stile, cambiando in pochi minuti il carattere del tuo Monster”.

L’iniziativa Monster Art, nel primo “episodio” ha presentato 10 kit estetici (composti da parafango, plastiche serbatoio, cover monoposto e parabrezza) in 10 differenti colorazioni intercambiabili, per poter cambiare colore alla propria naked in pochi minuti. Ducati ha anche indetto un concorso riservato a tutti i DOC (che consisteva nella personalizzazione libera di un “kit” Monster fornito da Ducati ai partecipanti) che ha avuto molto successo con 31 opere in gara, due mesi di votazioni, 60 mila visite al sito e più di 500 mila pagine viste con oltre 800 commenti da tutto il mondo (e un totale di 9500 voti espressi).

Con il lancio del nuovo Monster 796 si è passati al secondo capitolo. Punto forte della comunicazione 2010 sono i video in pillole, creati da Saccò e i Dadomani, che in modo originale hanno proposto le 7 grafiche dedicate al Monster. Ognuna delle nuove grafiche ha la sua storia, da quella che rende omaggio alla moto vincitrice del Motogiro d’Italia negli anni ’50 (Ducati Sport 100) a quella che celebra il nuovo logo Ducati Corse lanciato alla fine del 2009.

Questo è il video riferito alla prima grafica. La livrea “Ducati Sport 100”, in blu e argento con il logo Ducati Meccanica sfoggiato orgogliosamente sul serbatoio, è un tributo all’omonima moto di Fabio Taglioni costruita a metà degli anni ’50.

Se Monster è giustamente stata definita una Urban Icon, con i nuovi kit Logomania oltre a distinguersi per la ricercatezza a livello di estetica, torna in strada un po’ della gloriosa storia motociclistica italiana.

Logomania con video e fotogallery correlate è presente sul sito Ducati e sulla pagina Facebook ufficiale della casa di Borgo Panigale.