Virgin regala biglietti gratis agli utenti di Twitter più influenti

Virgin America punta su Twitter per promuovere le sue nuove tratte verso Toronto. Grazie al supporto di Klout,  una start up che si occupa di identificare gli influencers sui social media, Virgin ha cercato gli utenti di Twitter più influenti regalando loro biglietti gratuiti con partenza da San Francisco o Los Angeles.

Inoltre Virgin ha sfruttato anche i Promoted Tweets promettendo il 50% di sconto ai primi 500 viaggiatori, offerta esaurita in sole 3 ore!

Se da una parte un’azione del genere da la misura di quanto siano importanti oggi i social media per il marketing, chi storce il naso non manca.

Come  fa notare Patricio Robles di eConsultancy infatti, anche se Virgin afferma di non richiedere agli influencers di scrivere riguardo la compagnia e le loro esperienze, e non impedirà loro di fare commenti negativi, ovviamente è chiaro che chi ha ricevuto un biglietto omaggio sarà più portato a commenti positivi che negativi.

Il pericolo è dunque che un’azione del genere possa essere vista come una sorta di “corruzione“, avendo quindi un effetto negativo per il brand.

Voi che ne pensate?