Facebook senza immagini contro la violenza sulle donne

L’agenzia ACW Grey ha creato in 4 giorni la campagna Faceless Facebook, a budget zero, per supportare il lavoro dell’ONG israeliana L.O. Organization, che da oltre trent’anni si occupa di aiutare le donne vittime di violenza e i loro bambini.

Con una sola email, è stato chiesto a 150 donne di cambiare, in occasione della Festa della donna, la propria foto del profilo su Facebook, cosicché il messaggio potesse essere visto da oltre 30.000 utenti.

Molti altri hanno cambiato spontaneamente le proprie foto del profilo in segno di solidarietà .

La campagna ha avuto un successo tale che sarà ripetuta anche nel prossimi anni.

Il tutto, lo ricordiamo, con nessun budget, una sola email e 4 giorni di tempo: notevole!

Trovato qui.

Scritto da

Martha Burns

Editor at large

Mi chiamo Martha con l’h per via della mia bisnonna americana e non per la mancanza di buon gusto da parte dei miei genitori. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della ... continua

Condividi questo articolo


Segui Aliki su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it