La California pensa all'advertising sulle targhe

La motorizzazione californiana potrebbe presto lanciare le targhe digitali che mostrano pubblicità quando il veicolo non è in movimento.

Si tratta di un’azione per fronteggiare il deficit crescente dello Stato americano.

La proposta, lanciata dal Senatore Democratico Curren Price, è stata infatti approvata senza nessun voto contrario. L’idea è ridurre i costi della produzione di targhe (quelle digitali sarebbero già incluse nel veicolo) e guadagnare attraverso le vendite degli spazi pubblicitari.

Il punto discusso è la possibilità di rischi per la viabilità dovuti alla possibile distrazione causata dalle pubblicità. Per questo i messaggi pubblicitari dovrebbero comparire quando i mezzi sono fermi da almeno quattro secondi consecutivi.

La California potrebbe lanciare una nuova forma di advertising, o pensate che si tratti di un’idea senza futuro?

Trovato qui