Mashable lancia il Social Media Day, la festa di una rivoluzione.

Si terrà il 30 giugno il Social Media Day, il giorno per celebrare la rivoluzione dei media che diventa dialogo sociale.

L’idea è stata di Mashable, il più grande blog sul Web 2.0 e i social media.

Jed Singer, l’organizzatore ha affermato: “Semplicemente amo il modo in cui i social media ci uniscono, e avvicinano le persone nel mondo reale. È incredibile quanto siamo arrivati lontano da forum e message boards al blogging, caricamento di video, microblogging e geolocating. Il fatto che ognuno di noi può istantaneamente pubblicare qualunque cosa sul web ha veramente cambiato il mondo”.
È con questo spirito che nasce il Social Media Day. Perché i social media non hanno solo rivoluzionato il nostro modo di comunicare, ma anche di rapportarci agli altri, di informarci, di lavorare, di organizzare le nostre vite.

L’evento ha un carattere globale e molto flessibile. Lo staff di Mashable si troverà a New York, San Francisco, Atlanta e Austin.

Per coloro che non potessero passare da quelle parti, sappiate che non avete scuse. Sono previsti oltre 450 meetup in 84 paesi, Italia compresa. Vi segnaliamo quello di Milano che coincide con il compleanno di Meet the Media Guru.
Sono programmati meetup anche a Torino, Pisa, Roma, Ravenna, Brescia, Venezia e Rende.

Per la lista completa, potete consultare il sito: http://www.meetup.com/Mashable/.

Ecco le istruzioni per partecipare:

– Conferma la tua partecipazione o organizza il tuo evento su Meetup Everywhere Mashable.
– Usa il logo Mashable, se pianifichi un evento, con tanto di mascotte dei most social farm animals.
– Vai su Smday.com e lascia un commento promuovendo il tuo evento e spiegando in cosa consisterà.
– Rispondi all’evento su Facebook
– Carica foto su Flickr
– Segui @mashSMday su Twitter
– Usa l’hashtag #smday

Iscriversi è davvero facile. Se l’ho fatto io, potete farlo anche voi. Sono andata sul sito e ho cliccato su I’m interested. Ho compilato il modulo in pochi secondi e ho ricevuto un’email di benvenuto, che dice:

Lo scopo principale di Meetup è quello di usare Internet per liberarsi da Internet.

Meetup ti aiuterà a trovare e unirti ai gruppi Meetup e ti offre un’ampissima scelta di argomenti. Diversamente dalle tradizionali reti sociali online, però, ti offre la possibilità di incontrare di persona gli iscritti del gruppo.

La missione di Meetup è quella di far rinascere le comunità locali, aiutando la gente di tutto il mondo ad organizzarsi in modo autonomo. Crediamo che la gente può aiutare a cambiare il mondo individuale e anche quello globale, organizzandosi in gruppi che condividono un interesse o uno scopo comune. Noi di Meetup siamo convinti che quando le persone si incontrano faccia a faccia nel mondo reale, grandi cose possono accadere, indipendentemente da quale sia il loro scopo o interesse!

Al momento sono disponibili 79 gruppi Meetup per Barcellona e dintorni! In tutto il mondo sono presenti oltre 76,927 gruppi e più di 100.000 Meetup che organizzano incontri ogni mese.

I social media ci hanno cambiato la vita. Pare proprio che sia il caso di celebrarli.

Scritto da

Martha Burns

Editor at large

Mi chiamo Martha con l’h per via della mia bisnonna americana e non per la mancanza di buon gusto da parte dei miei genitori. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della ... continua

Condividi questo articolo


Segui Aliki su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it