#UNDERGROUNDPUZZLE: l'affissione misteriosa ricostruita su Twitter

Silvia Carbone
Silvia Carbone

Marketing Manager @ Ninja Academy

Nel mese di marzo nelle stazioni della metropolitana di Manhattan e Brooklyn sono stati affissi 40 pezzi di un’immagine, collegati solamente da una parola (o meglio un hashtag di twitter) in comune: #UNDERGROUNDPUZZLE.

Con l’aiuto degli indizzi rilasciati su Twitter dall’account ufficiale dell’operazione (@UGpuzzle) e quelli trovati seguendo l’hashtag #UNDERGROUNDPUZZLE, gli utenti dovevano ricostruire il puzzle e svelare la misteriosa affissione.

Molti in rete hanno ipotizzato quale azienda potesse esserci dietro: Diesel, Motorola, Sony e Nikon sono state le più accreditate.

Ci è voluto quasi un mese di scatti, aggiornamenti, post per svelare l’affissione della campagna realizzata dall’agenzia Johannes Leonardo per Daffy’s.