Il buzz marketing raccontato con gli hamburger

Augie Ray, analista di Forrester Research, racconta sul suo blog la storia di due burger restaurants che hanno avuto successo grazie al buzz marketing, ma in modo diverso.

Sobelman’s ha seguito la strada del passaparola offline, impiegando 10 anni a raggiungere il successo.

AJ Bombers invece, grazie ad un sapiente utilizzo di web e social media, è diventato famoso in un solo anno.

Qui il post originale con le interessanti considerazioni di Ray.

Grazie a Mushin per la segnalazione!