Viral Video Falstival: a Bologna il primo concorso italiano di video virali

L’Associazione culturale MOMABO organizza a Bologna il primo concorso italiano di video virali con l’obiettivo di sviluppare la creatività giovanile nel settore della comunicazione audiovisiva, sostenendo la produzione di brevi video realizzati da giovani autori.

FALSTIVAL punta a liberare il formato virale dalla prerogativa di advertisement inserendolo nell’inconsueto contesto della “struttura festival”, elevandolo così a pura e libera forma artistica. Proprio per rispettare il carattere di libertà che la forma virale incarna, il concorso non impone vincoli riguardo linguaggio, stile, contenuto e genere e la partecipazione è assolutamente gratuita.

Al fine di garantire comunque l’oggettività nella selezione, che sarà a carico di una giuria di esperti, gli autori dovranno scegliere di rifarsi per i loro video, della durata compresa tra i trenta secondi e i tre minuti, a una delle tre categorie tematiche presentate: aspettativa, dubbio e verità.

Il cortometraggio vincitore avrà l’opportunità di partecipare al concorso VISIONI ITALIANE, promosso dalla Cineteca di Bologna e al concorso indetto da Il corto.eu.

I lavori selezionati verranno sottoposti al giudizio della giuria e proiettati nel corso della serata di premiazione che si terrà a Maggio 2010 presso la sede dell’Associazione.

E’ possibile visionare il regolamento, le modalità d’iscrizione e scaricare il logo del festival da inserire nei video sul sito di Falstival