Il provino: l'auto ironia che fa bene alla politica.

Ancora una volta l’ala sinistra del parlamento italiano si dimostra in grado di intercettare le tendenze della comunicazione contemporanea.

Vi segnaliamo infatti un video di Annalisa Chirico, ventitreenne candidata per la lista di Emma Bonino nel Lazio. Come nel caso delle recenti “poesie” vendoliane (da poco citate in questo articolo), il segreto di queste operazioni di campagna elettorale 2.0 è l’autoironia, l’estrema capacità di prendersi in giro pur prendendosi sul serio.

Nel caso di Annalisa, è apprezzabile anche la scelta del tema del provino, elemento che di per se, generalmente, ha un forte potere virale: basta pensare agli esclusi dei vari reality, che finiscono per diventare protagonisti (non certo in senso positivo) su YouTube.

Nel 2010, i politici dovrebbero sapere di non essere considerati dei martiri, degli esseri perfetti, dovrebbero percepire che la fiducia del popolo si conquista innovando, non proponendo i soliti squallidi video elettorali strappalacrime, immutati dagli anni ’70 (come l‘orripilante orrore della Polverini Il futuro è adesso, presente nell’articolo precedentemente citato ma meritevole di essere rimembrato).

In sintesi, c’è bisogno di aria fresca, e preferibilmente pulita, come suggerisce il tono di questo nuovo video sfornato da quella fabbrica creativa che è lo staff di Nichi Vendola.

Scritto da

Guido Ghedin

Da poco laureato in comunicazione nella metropoli di Padova, con tesi che parlava di guerrilla applicato al B2B in Italia. Ha iniziato quindi a muoversi nella soleggiata area del ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kuido Kedin .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it