File sharing, net neutrality e anonimato: sabato a Roma la Festa dei Pirati

E’ in programma per questo sabato, 20 Marzo, a Roma l’edizione 2010 della Festa dei Pirati. L’appuntamento è a partire dalle ore 11 presso il Teatro Capranica, davanti a Montecitorio.

Non un caso, visto che fra le altre cose si parlerà anche delle misure legali attuate dal governo in termini di regolamentazione di internet, delle possibilità democratiche aperte dai social network e dei software più efficaci per garantire l’anonimato e la libertà di navigazione agli utenti dei paesi dove la rete è censurata dai governi.

Invitati politici di entrambi gli schieramenti per un confronto bipartisan in cui esponenti della destra e della sinistra potranno mostrare quanto conoscono la materia e le loro proposte in merito. Protagonisti anche i blogger e i giornalisti sul tema del web 2.0, con guest star Magnus Eriksson dalla Svezia in rappresenza di Pirate Bay.

Il programma è ricco, con appuntamenti che si snoderanno nell’arco di tutta la giornata. Alla prima parte della Festa divisa in cinque sessioni di dibattito farà seguito la serata, più orientata al divertimento e alla condivisione ludica, con l’interventi di artisti internazionali.

Ce n’è per tutti i gusti insomma, appuntamento da non perdere!

In orario d’aperitivo si parlerà di Europa e di mondo: legislazione e movimenti globali, immancabile Magnus Eriksson dalla Svezia rappresentante di Pirate Bay.