Facebook, la dignità dei giornalisti e il rispetto dei cittadini

Esempio ed ottimo case history tra  Rete ed attivismo politico, ma soprattutto sociale, rafforzando il concetto che il Web 2.0 è una nuova attitudine di comunicare, partecipativa,  basata sulla trasparenza dell’informazione.

Questi sono i principi a cui si ispira il gruppo creato da Arianna Ciccone  su Facebook che sta assumendo dimensioni virali mai viste fino ad ora in meno di due giorni.

Tutto nasce dal Tg1 delle 13.30 andato in onda sabato 27 febbraio, che ha anunciato l’assoluzione di Mills, notizia falsa dato che il reato compiuto dall’avvocato è caduto in prescrizione.