Hibuk Rishon's e la sensibilizzazione porta a porta

A volte vi sono violazioni così gravi che la sensibilizzazione intorno ad esse non può che passare attraverso campagne di comunicazione piuttosto forti (come d’altra parte lo erano le immagini di Amnesty nel post Olimpiadi).

E’ questa la scelta operata da BBR Saatchi & Saatchi Israel per promuovere le attività di Hibuk Rishon’s (First Hug), associazione impegnata contro l’abbandono dei neonati.

A Tel Aviv, dietro ogni porta, sono stati collocati questi realistici oggetti dietro ai quali erano poi riportati logo e nome dell’associazione, insieme alla scritta: “Every year hundreds of babies are abandoned in Israel. You can help them”.

Visto qui.