Sudan365: che beat ha la pace?

I diritti umani non devono essere dimenticati.

Lo scopo di Sudan 365, iniziativa lanciata proprio a partire da questo mese e promossa – tra gli altri – da Amnesty International, è quello di sensibilizzare l’attenzione sulla ripresa del conflitto nel già martoriato stato africano, soprattutto nella regione del Darfur.

Appena un anno fa era stato indetto il referendum che avrebbe deciso le sorti del Sudan, ad oggi la situazione sembra precipitare.

Così per tutto il 2010 numerosi musicisti percussionisti internazionali faranno da testimonial alla campagna “a beat for peace“.

Il ritmo della pace non può restare inascoltato.